Crea sito

Girelle di pasta di pane

Girelle allo speck

Le girelle e tutto ciò che è fatto di pasta di pane è ciò che io predilogo. Oggi avevo delle bimbe in casa e dunque… sono cose che pure loro gradiscono. Qui do le due versioni che ho fatto, ma oggettivamente con gli ingredienti ci si potrebbe sbizzarrire, alla stregua del condimento per una piadina o per una pizza.

Ingredienti

  • 400 gr di pasta di pane
  • edamer
  • prosciutto cotto
  • speck
  • fontina o provola
  • rucola
  • olio, sale e origano

Procedimento

Stendere la pasta di pane in due rettangoli. Coprire il primo con uno strato di prosciutto cotto, uno di edamer e spolverare con origano. Coprire l’altro con speck fontina o provola grattugiata con una grattugia a maglie larghe e rucola in abbondanza, condendola con olio, origano e poco sale. Arrotolare, sigillando bene, disporre sopra una pirofila da forno dove avrete messo o olio o farina, perchè non si attacchi e infornare a 230° per 25-20 o fino a che non  vedere che il tutto è ben cotto. Io avevo fretta e non l’ho fatto, ma sarebbe meglio far lievitare ulteriormente il rotolo nella teglia e spennellarlo poi sopra con l’olio, per dare un bel colore all’impasto. Il mio è venuto bianchino e basso, ma giuro delizioso comuqnue.

La Dieta?

Perchè no… il problema è mangiarne la dose che rientri nella dieta. Io quando faccio queste cose non resisto e esagaro nell’assaggio!

girelle con il cotto

   Invia l'articolo in formato PDF