Dieta Fast prima settimana

Vero sono stata latitante… il periodo vacanze e post-vacanze mi ha disconnesso completamente dalle mie attività usuali. Sono stata davvero bene devo dire… e ho mangiato tanto… troppo. Vediamo… cosa ho fatto di recente? Di recentissimo nell’arco di soli 3 giorni ho comprato altri 2 libroni grossi di Cucina… lo so è un vizio! Nel periodo delle feste sono sempre stata invitata e ora vorrei fare degli inviti sperimentali, per commensali-amici cavie al solito, su cene a tema, territoriale o storico…vedrò. Ho pure comprato però un libro su una nuova Dieta… la Dieta Fast!
Il nome mi piace molto ovviamente, ma al contrario di quanto sembrerebbe indicare è una dieta che non fa perdere molti chili in poco tempo. E’ una dieta che si basa su un dimagrimento causato da una riduzione matematica delle calorie, ovvero su una riduzione settimanale delle calorie tale da perdere da 500 gr a 1 kg a settimana, che va più che bene direi. Questa dieta si basa sul ‘digiuno intermittente’ ovvero per 2 giorni alla settimana ‘impone’ di assumere solo 500 calorie per le donne e 600 calorie per gli uomini, possibilmente non spalmando il cibo durante l’arco della giornata, ma facendo si che il periodo di ‘digiuno’ sia più lungo possibile. Io ho tra le mie peculiarità che devo provare tutte le nuove diete e questa è ‘nuova’, perchè da quello che ho letto non ci sono troppe comprovazioni scientifiche sui risultati o almeno diciamo su tutti i risultati che promette/pubblicizza, che non sono solo ‘la perdita di peso’. Comunque, volendo testare quest’ultimo effetto della dieta, leggendo la logica, non la ritengo devastante come altre diete proibizioniste, in termini di tipologia di alimenti concessi, per cui alla fine mi è piaciuta l’idea. Io spesso salto un pasto, per mancanza di tempo, per cui l’idea di stare a digiuno (che poi acqua , thè, caffè, tisane e tutto ciò che di liquido e a bassissimo contenuto calorico può essere consumato)  da sera a sera non mi impressiona affatto. Quello su cui dovrò fare attenzione mi sono detta sarà sulle calorie dell’unico pasto fatto, visto che il giochino di saltare un pasto potrebbe portare ad arrivare all’unico pasto da fare con una fame tale che le calorie ingerite risultino quelle di un pranzo di nozze!  Ho pensato: la dieta è fattibilissima, perchè non fa rinunciare a feste e cene con amici  e poi ognuno decide i giorni in cui farla, in base alle proprie esigenze.
L‘idea di base è che per 5 giorni tu mangi ciò che vuoi, nei limiti di una dieta mediterranea (1600-2000 calorie al giorno) ovviamente e per i 2 giorni scelti a piacimento, mangi 500-600 calorie, come meglio credi… ovvero va bene colazione e cena, in orari 07:30 e 19.30 esempio, di modo che sono comunque 12 ore di ‘digiuno’  o solo cena, esempio dalle 19.30 della sera prima, ovvero ‘digiuno’ di 24 ore.
Ciò che viene sottolineato come importante nel libro è:
1. studiare bene per i 2 giorni di ‘digiuno’ cosa mangiare, evitando di cenare con un panino, che ti lascia la fame, ma cucinando pietanze meno caloriche, di modo tale da poterne mangiare con più abbondanza
2. studiare bene quando fare i 2 giorni di ‘digiuno’, ovvero privilegiare dei giorni pieni di impegni, che distraggono dalla fame! Io ho 2 giorni a settimana potenzialmente perfetti: uno in cui rimango al lavoro per pranzo e uno in cui a cena devo stare leggera, perchè poi faccio attività fisica.
Quello che di questa dieta è rassicurante è che sono solo 2 giorni e gli altri puoi tornare al tuo cibo quotidiano.
Ok ho provato. Ho scritto le sensazioni giorno per giorno di una settimana (la scorsa). Ecco qua cosa ho combinato, iniziando di lunedì, in una settimana usuale
Giorno 1‘digiuno’
– colazione: caffè
-metà mattina al lavoro: caffè
-pranzo: niente…lavoro (ho estrema fame, ma ho constatato che ai crampi devastanti della fame si sopravvive se uno fa altro, esempio puoi prendere un caffè che ti da l’idea di aver finito il pasto… insomma poi passano)
-metà pomeriggio: thè (ho famissima…mi sto rosicchiando la plastica… devo fare altro… lavoroooo)
-cena: una bel piatto di minestrone con 50 gr di riso integrale e tanti finocchi crudi con un cucchiano di olio a pinzimonio
Giorno 2: (-0.8 kg)
non avevo fame ma per sicurezza una ‘bella’ colazione
-colazione 1 yogurt bianco magro con dentro 1 cucchiaione di All bran
-caffè a metà mattina (sento un pò di fame, ma lavorando e dunque facendo altro passa… anzi mi sento dopo 30 minuti stranamente sazia. Mah! Affascinante stare a dieta!)
-pranzo: riso integrale cotto in acqua con verdurine cotte a parte senza olio, con peperoncino, io lo adoro e mi insaporisce tutto (ieri avevo fatto chili di riso integrare e l’ho lascaito da consumare a pranzo)
-merenda thè verde
 -cena: 1 piattone di crema di ceci, finocchi crudi, 1 fettina di pane con sopra una fettina di carpaccio, cotto per le mie figlie in padella con aglio e olio, scolandola dall’olio, e insalata, senza olio ne sale aggiunto
30 ‘ touplirouland
 pappa al pomodoro
Giorno 3 (-0.5 kg…bah!) 
-colazione: fame… yogurt magro con 1 cucchiaio di Allbran
-metà mattina: caffè e pacchettino crackers integrali (avevo fame… per strada…)
-pranzo: riso integrale, con porcini cotti a parte dalla mammina
-cena: eeeee…. stasera ho fatto la pappa al pomodoro del mio nonno e sono cose a cui è impossibile resistere… quindi un piattino di quella e poi pecorino invecchiato e  speck abrustolito… insalata, bruschette… via… la dieta? No, mi sono trattata bene… senza esagerare con le quantità, ma ho proprio goduto!
Giorno  (+0.6 kg…sapevoooo… ecco perchè sono sempre a dieta…appena vedo un + in bilancia rinuncio. Così finisce che le mie diete durano pochissimi giorni…ma oggi insisto…per fare una dieta devi andare avanti , non scoraggiarti, ma insistere, andare oltre i + nella bilancia causati da serate goderecce, come ieri, devi capire che qualsiasi festino è rimediabile, per cui OGGI DEVO fare una giornata più soft, caloricamente parlando intendo. Dunque…OGGI… ociooooo
-colazione: caffè (ovviamente non ho fame!)
-metà mattina: ri-caffè
-pranzo: petto di pollo alla griglia fatto dalla mammina, senza olio ma con erbe aromatiche
-metà pomeriggio: thè verde
-cena: nienteeee? Col cavolo doveva essere la giornata di digiuno ma poi ti invitano la pizza, beh alla pizza io non so proprio resistere, per cui 3 pezzi di pizza da asporto.
20′ toupirouland
Giorno 5 digiuno (+0.4 sapevoooo… ma non importa insisto…sono cmq a -0.3 totali con ancora 1 giorno di digiuno da fare…oggi lo DEVO fare che poi c’è il fine settimana ed è + difficile)
-colazione e mezza mattina: caffè
-pranzo: 2 fette di petto di pollo alla griglia avanzate da ieri (sono la pulisci piatti di casa della mia mamma)
-cena:yogurt
Ok ho spalmato le 500 Calorie nel giorno… l’idea era di saltare il pranzo, ma se mi siedo nella tavola con i miei nonni e non mangio nulla mia nonna sviene… lei se non sei sovrappeso di almeno 10 kg ti vede snello!Troppo.
Giorni 6-7
Sabato e domenica ho mangiato ciò che capitava cercando di non esagerare, ma credo di non esserci riuscita. Sabato mattina mi sono svegliata con la voglia di cucinare e dunque facendo cose nuove poi DEVO assaggiareeeee. Pranzo ‘Patate saltate con speck e cipolla’, ‘Girelle di pasta di pane’  riempite con vari ingredienti e per finire un pezzo di ‘Torta di riso’. Cena… 3 crostini e 3 dolcetti di un compleanno… senza esagerare e senza fare il bis. Domenica… a pranzo avevo voglia di qualcosa di soddisfacebte e dunque ‘Tagliatelle porcini e carciofi’.. devastantiiiii… e poi per pulire insalatina. Ma poi Cinema e… a merenda ho pure mangiato le patatine… la merendaaa??? Le patatineeee? Sono terribile lo so . La domenica sera avrei dovuto saltare la cena, ma pure lì finocchi lessi, crudi con la fontina e, ancora. ‘patate saltate con speck e cipolla’… lo so sono irresistibili! E’ che stare troppo a casa con le figlie che si cibano di continuo ti porta a cucinare assaggiare… va beh pazienza! E’ andata.
CONCLUSIONE:
Dopo una settimana… totale -0.6 kg. Poteva andare meglio, lo so, ma quando ci sono feste e voglia di qualcosa di buonoooo.. beh direi un buon risultato, tenuto conto che non mi sono fatta mancare nulla! Riparto… alla prossima settimana.
www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Anellini siciliani Successivo Tagliatelle porcini, carciofi e patate

4 commenti su “Dieta Fast prima settimana

  1. Ilaria il said:

    Sto provando questa dieta da un pò….premetto che sono magra ed è l’unica dieta con cui sono riuscita a
    liberarmi degli odiati 3 chiletti in più che da anni cercavo di togliermi di dosso.
    Trovo i giorni di digiuno “rigeneranti” dal punto di vista fisico e mentale.
    Il lunedì e il giovedì sono appuntamenti felici dove il mio corpo riposa dal cibo e mi sento bene. In più in
    tempi di crisi ci guadagno anche con il portafoglio! W la dieta Fast!

    • cucinomasareiadieta il said:

      GRANDE. Grazie Ilaria per la tua testimonianza e… hai ragione. A me fregano 2 cose principalmente: costanza e cene con gli amici. Adesso che mi sono messa di impegno, e che mi sono di nuovo rimasti i famosi 3-4 kg di troppo comunque… ancora… sempre lì… il fare 2 giornate depurative a settimana nella filosofia della fantastica dieta fast aiuta ad attutire il colpo e a non ingrassare pur dopo degli stravizi del w-e. Dunque stando attenti si dimagrisce obbligatoriamente si… e in tranquillità… hai ragione! Deve seguire il tuo esempio…pazienza e costanza e … in quanto tempo sei riuscita a perdere i famelici 3 kg di troppo? Posso chiedere? Giusto per supporto 😉

  2. Ilaria il said:

    Ciao A tutti…io sono 3 settimane che faccio la dieta fast e non ho perso un grammo!
    Nel senso che il mezzo chilo nel giorno di digiuno lo perdo, ma poi, nonostante gli altri giorni stia particolarmente attenta non arrivo certo alle 2000 calorie consentite, ritorno su del mezzo chilo perso e così mi ritrovo da 3 settimane a fare lo yo-yo ed essere sempre dello stesso peso di quando ho iniziato. Suggerimenti?
    Grazie

  3. Gianluca il said:

    Ciao Sara.Volevo aggiornarti sulla dieta fast che sto facendo da 3 settimane circa.Allora,ho iniziato partendo da un peso di 80 Kg.In tre settimane sono sceso circa 2,5 kg,quindi ora ne peso 77,5.Non male direi.Funziona davvero,ma il bello e’ che non ti stressa e sicuramente se fatta bene,non riprendi i kg che hai perso.Ci sono stati giorni,che nei giorni non fast,ho mangiato anche parecchio,ma continuavo a calare.Se posso dare un consiglio,a chi vuole fare questa dieta,fare attivita’ fisica,come camminare,o ciclette,bicicletta,palestra,nei giorni fast,perche’ il grasso che viene bruciato facendo attivita’ fisica in quei giorni e’ maggiore.Ti auguro tanti auguri di Buona Pasqua.Domani si mangia.Eh eh

I commenti sono chiusi.