FINGER FOOD BABY

Prima lezione: FINGER FOOD 

Finger food

Le mie bimbe di 4 e 8 anni hanno iniziato un corso di cucina con la ‘Banda dei piccoli Chef’: professionisti volontari per beneficenza. Non immaginavo assolutamente la gioia che potessero provare e la bravura dimostrata nell’operare in autonomia. Si perchè io gli faccio mettere le mani in pasta, spesso, ma mi sono resa conto che finivo con aiutarle e ora capisco che non è necessario. Al corso ho visto fare i pici a mia figlia di 4 anni senza che nessuna mano adulta mettesse mano all’impasto… le è venuto sorprendentemente liscio. Sono rimasta così stupefatta che appena uscite dal corso siamo andate ad acquistare il necessario, perchè loro facessero la cena a me e mio marito con quanto imparato . La loro soddisfazione è stata esagerata. Vi riporto qui il preparato della sera in tema con il titolo della I lezione: FINGER FOOD

Ingredienti

  • pinzimonio: 2 carote, 2 gambi di sedano,1 finocchio, olio e sale. Bicchierini
  • spiedini salati: 1 mozzarella, olive nere denocciolate e salamini. Stecchini da spiedino
  • spiedini di frutta: uva, susine e mandarini. Stecchini da spiedino
  • Palline di formaggio: philadelphia, semi di sesamo e semi di papavero. 2 piattini di carta

Procedimento

La mamma deve pulire e  tagliare le verdure a bastoncini e metterle in una ciotola. Poi deve lavare e tagliare  la frutta e metterla in un’altra ciotola. Tagliare mozzarella, salamini e sgocciolare le olive. Mettere nel fondo dei piattini di carta in uno i semi di sesamo e in uno i semi di papavero e fornire le bimbe di cucchiaino per prendere il philadelphia. Poi lasciare tutto a disposizione dei bimbi, stecchini, ciotoline, vassoi e pure olio e sale. Al resto hanno pensato loro. BRAVISSIME!!

La Dieta?

Perfetto per ciò che la dieta consente.

   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Strudel cioccolato e pere Successivo Tartellette con crema di riso alla Nutella