Involtini di pollo alla salsiccia

involtini di pollo alla salsiccia

In famiglia adoriamo la carne ‘liscia’… fettine, roast-beef, bistecca, petto di pollo… finiamo per mangiarla carne spesso nello stesso modo, ma ogni tanto, per spezzare la monotonia… cerco che ti ricerco… la ‘Cucina Italiana’, rivista cui sono abbonata, mi ha dato l’idea e il risultato è stato delizioso!

Ingredienti

involtini di pollo alla salsiccia 2

  • 6 fette di petto di pollo
  •  1 salsiccia
  • 1 cipolla rossa piccola
  • 6 foglie di salvia
  • 1 speccia di aglio
  • olio, sale e latte

Procedimento 

Cuocere in un padellino  la cipolla e la salsiccia tagliate a pezzettini con olio, 3 foglie di salvia e un pò di sale. Far rosolare, coprire e far accorpare un pò cuocendo per 5-10 minuti. Stendere poi questo composto nelle fettine di petto di pollo, salate bene e arrotolarle a involtino. Far andare in una padella antiaderente l’olio con aglio e qualche foglia di salvia, rosolare gli involtini da tutte le parti e aggiungere abbondante sale e latte. Cuocere coperto per 20 minuti. Scoprire e far ridurre un pò il sughino lasciando scurire la carne. Io ho abbondato con il sughino, che alle mie figlie piace molto soprattutto per la ‘scarpetta’  da fare con un bel pane fresco e per far ciò ho aggiunto pure il residuo della cottura della cipolla, al fondo.

La Dieta?

Per rendere il tutto dietetico va ridotto l’olio, meglio se sostituito con latte totalmente scremato e sostituita la salsiccia con dell’affettato magro a meno del 3% di grassi.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Muffin alla Nutella Successivo Ricette della nonna: un inedito del mio libro