Streusel mele e susine

Man mano che le persone, che conosco da anni, magari di vista o per motivi particolari e non inerenti la Cucina, sanno del mio BLOG o del mio libro (ecco il trailer) mi danno commenti e mi mostrano, o meglio regalano, lati di loro che pure io non avrei immaginato. Bello, mi piace. Ho ricevuto pure un vero regalo… da Maristella, mamma di un mio caro amico, una fantastica marmellata di susine di sua produzione. GRAZIEEE!!!Ecco cosa ho fatto: ho cercato e ricercato nella mia libreria, perchè volevo trovare qualcosa di particolare, come particolare è la marmellata di susine e alla fine tra le ricette dell’Europa Centrale ne ho trovata una che mi ha portato a fare questo dolce veramente particolare e burroso… ricorda un pò il crumble, ma il sapore è diverso… ci è piaciuto davvero molto!

streusel mele e susine

Ingredienti

  • 270 gr di burro
  • 450 gr di farina
  • 150 gr di zucchero
  • 1 uovo grande
  • 75 gr di zucchero di canna
  • 3 mele
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  •  marmellata di susine
  • 75 gr di noci

20130907_191248

Procedimento

Lavorare 165 gr di burro ammorbidito e metà dello zucchero. Unire l’uovo e metà farina, fino ad ottenere un composto morbido, da stendere in una pirofila da forno, su cui si è steso della carta da forno. Infornare a 180° per 15 minuti, con forno riscaldato a 200°. Nel frattempo tagliare le mele a pezzettini e farle andare in un tegame per 10 minuti con metà zucchero e il succo di limone. Tolta la base dal forno stenderci sopra le mele e poi la marmellata di susine. Preparare la copertura sopra facendo un impasto, che non si deve accorpare, con metà farina, il burro rimasto, freddo, lo zucchero di canna e le noci tritate. Metterlo sopra la marmellata di prugne e girarlo un pò con uno stecchino di modo che il composto si amalgami un pò alla marmellata. Infornare per altri 30-40 minuti o comunque fino a che la copertura non si sarà ben dorata.

La Dieta?

Is not diet! Traduzione: non è dietetico!

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Cous cous last minute estivo Successivo Tartine tartufo philadelphia