Pasta fredda insalata, pomodori e pesto

Quando ho mille cose da fare e la cucina mi vede di sfuggita in tavola spesso finiscono pane fresco, insalata, pomodori, formaggi, affettati e… visto che di cucinare comunque ho sempre voglia, una delle mie paste improvvisate, ovvero fatta con ciò che trovo in giro e che mi va in quel momento! Dunque una ricetta superveloce, fresca e deliziosa!

Pasta fredda insalata pomodori e pesto

Ingredienti

  • 300 gr di pasta di semola di grano duro (anche un tipo solo va bene… a me piace il mix per il quotidiano)
  • 60 gr di insalatina
  • 2 bei pomodori maturi
  • 150 gr di pesto classico, con il basilico
  • olio, sale, parmigiano e pepe opzionali

 Procedimento

Mentre cuocete la pasta in acqua salata mettete in una insalatiera a freddo il pesto, allungato con un pò di acqua di cottura della pasta, il pomodoro tagliato a dadini e l’insalata tagliuzzata con le mani. Condite, se necessario, visto che a volte il pesto è così saporito da non richiedere aggiunta di altro, con olio e sale e poi pure se uno vuole parmigiano e/o pepe. Io ho aggiunto solo un pò di pepe ed era deliziosa.

La Dieta?

Se il pesto è fatto in casa con poco olio e pochi pinoli il condimento risulta abbastanza leggero. Meglio se, eliminato il pesto,  si condisce la pasta a crudo con pomodori, insalata, basilico fresco tritato, pochissimo olio, un pò di sale e del pepe..

   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Pasta porcini, zucchine e pomodori Successivo Cous cous last minute estivo