Crema di yogurt light

BUONISSIME VACANZE A TUTTIIIIIIIIIII !!!!!

Per l’estate i dolci secchi a fine pasto non mi ispirano un gran che e dopo una cena densa ho cercato di fare un qualcosa di più light! Ok… diciamo light rispetto a cose ben più impegnative e soprattutto rispetto al pasto che la precedeva, per cui accolta con estremo piacere dai commensali! Queste creme così hanno due interessanti peculiarità: di essere velocissime da fare e… si possono preparare con largo anticipo, se riposte in frigo sigillate bene.

Crema di yogurt light

Ingredienti

(ingredienti per 8 persone)

  • 500 gr di yogurt muller bianco allo 0,1% di grassi
  • 250 gr di panna fresca da montare
  • 125 gr lamponi
  • 20 pallini di ribes (va beh sono stata fiscale ma va bene anche un numero vicino)
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 goccio di vino o vin santo o passito

Procedimento

Montare la panna a neve ferma e incorporare lo yogurt con un cucchiaio delicatamente. Preservare in frigo sigillando con carta trasparente il contenitore. Al momento di servire far scaldare in un tegamino lamponi, ribes, zucchero e un goccio di vino, o altro, per 5-10 minuti. Servire in delle coppette mettendo la crema di yogurt, appena tolta dal frigo, con i lamponi caldi sopra. Il sapore del ribes è un pò acre e il tutto in realtà non risulta essere molto dolce… light appunto! In caso si può mettere more e lamponi o ancora zucchero. I miei commensali hanno apprezato il retrogusto amarognolo del ribes.

La Dieta?

Beh direi che il vero light è con il solo yogurt magro e con aggiunta di dolcificante, a 0 calorie, ai lamponi. Why not!

   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Pappardelle porcini e tartufo Successivo Pasta con i colori dell'estate