Petto di pollo al profumo di salvia

Questa è una ricetta di mia nonna. In realtà non me l’aveva mai fatta è una sua ricetta recente… a 89 anni ancora sfornellare cose nuove non è da tutti, ma mia nonna nonna è la chef per eccellenza per me!

Petto di pollo al profumo di salvia

Ingredienti

  • petto di pollo a fette
  • burro
  • olio
  • latte
  • salvia
  • farina

Procedimento
Infarinare le fettine di petto di pollo bene da tutte le parti. Mettere in un tegame metà olio, metà burro e salvia e quando il burro si sarà sciolto farci cuocere bene le fettine di petto di pollo da entrambe le parti. Non coprire, ma abbassare il fuoco e cuocere a fiamma bassa aggiungendo del latte, se asciuga troppo. Salare e  girare un paio di volte. Servire quando il latte si sarà prosciugato. Profumare servendo con foglie di salvia fresche tritate sopra.

La Dieta?

No il petto di pollo viene saporitissimo e delizioso, ma dietetico no.

   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Pasta zucchine e 'nduja Successivo Peperoni e zucchine in padella