Torta salata pancetta e cavoletti di Bruxelles

Il mio babbo pianta le cose a caso e confida nella statistica! In percentuale finisce che a forza di piantare qualcosa nasce! Quella terra lì, nella sua storia, MAI aveva visto i cavoletti di Bruxelles! Era terra coltivata sapientemente da mio nonno, che però, visto gli imminenti 90, ha dovuto lasciare il posto e…  confido nel fatto che il mio babbo li abbia piantati casualmente!! Devo dire però con un ottimo risultato numerico e qualitativo nel raccolto!
Ecco cosa ne ho fatto:

Torta salata pancetta  e cavoletti di Bruxelles

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • cavoletti di Bruxelles, da riempire una torta salata
  • un pezzo di provola piccante
  • 2 uova
  • 60-70 gr di pancetta
  • 1/2 cipolla rossa
  • olio, sale e pepe (se piace)
  • un pò di latte o panna

ProcedimentoTorta salata pancetta  e cavoletti di Bruxelles

Lessare i cavoletti di Bruxelles. Far rosolare bene la cipolla con la pancetta, tagliate a striscine, in padella con un pò di olio. In una insalatiera sbattete le uova con un pò di latte o panna, salare e pepare. Stendere la sfoglia, bucherellarla e stenderci sopra in ordine la cipolla con la pancetta, i cavoletti, il formaggio grattugiato. Finire con le uova e il latte sbattuti. Mettere in forno caldo a 180° per 30-40 minuti. Dal colore si capisce se cotto o meno.

La Dieta?

Questo è un piatto da festa!

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Tigella al Pomodoro Successivo Acquacotta perfetta