Crea sito

Ravioli di zucchine in salsa di gamberetti

Oggi giovedì  SANTO, domani venerdì e sabato Vigilia effettiva di Pasqua. In casa mia, dove c’è mia nonna intendo, di solito 2 giorni su 3 non si mangia carne.  Una ricetta per la Vigilia!
2013-03-16 20.16.37

Ingredienti
per la pasta: 300-400 gr di farina 00, 200 gr di farina di semola di grano duro, olio, sale, 3 uova
per il ripieno: 100 gr di ricotta, 1 mozzarella, 2 zucchine lesse, sale, noce moscata
per il condimento: 1 manciata di gamberetti a testa, philadelpia, latte, 1 speccia di aglio, sale e pepe

 

Procedimento

Fare la pasta mettendo la farina a fontana nella spianatoia e amalgamandola con le uova, un goccio di olio e un pizzico di sale. Impastare per almeno 20 minuti e lasciar riposare in frigo la pasta con un velo di olio sopra o con della pellicola trasparente, per una mezz’oretta. Fare nel frattempo il ripieno con i formaggi, le zucchine lesse spolverandolo con noce moscata e aggiustando con il sale se necessario. Stendere la pasta e metterci sopra delle palline di ripieno, per metà pasta. Portare sopra l’altra metà e chiudere bene con le mani attorno al ripieno di modo che rimanga poco aria dentro il raviolo. Tagliare con la rotellina per i ravioli. Cuocere i gamberetti in padella con  olio e aglio. Rimuovere l’aglio e inondare i gamberetti di philadelpia, allungando con il latte di modo da formare una crema. Se serve, regolare con sale. Cuocere i ravioli in acqua salata e condirli con il sughino.

La Dieta?
Avevamo detto dopo Pasqua!
   Invia l'articolo in formato PDF