Cheesecake perfetto!

cheesecake

Cheesecake Perfetto…  per me ovviamente! Io Adoro il cheesecake, ma ho dovuto sperimentare sperimentare e sperimentare per arrivare a trovare la ricetta perfetta! Cosa è il cheesecake? … un dolce americano che noi europei abbiamo accolto a braccia aperte, un dolce che risulta essere la chiusura perfetta per ogni pasto importante, vista la versatilità di accompagnamento che lo contraddistingue e la piacevolezza della base che lo caratterizza. Questa versione arriva da una scuola di cucina affiliata francese e per adesso devo dire la mia versione preferita… perfetta per il mio palato appunto !

Ingredienticheesecake perfetto

La base
  • 150 gr di burro
  • 1 scatola di digestive
  • 40 gr di zucchero

Il composto

  • 3 uova
  • 80 gr di farina
  • 500 gr di panna
  • 100 gr di latte intero
  • 160 gr di zucchero
  • aroma alla vaniglia 1/3 di fiala o la vanillina o niente
  • 240 gr di philadelphia
  • 1 limone, scorza e succo (se si vuole all’aroma di arancia fare 2/3 di arancia e 1/3 di limone, il limone esalta il profumo di arancia!)

Procedimento
Tritare i biscotti e formare con zucchero e burro sciolto la base della tortiera da mettere nel fondo di uno stampo tondo, con 24 cm di diametro, a cui si apre il bordo, ricoperto di carta da forno. Mettere a indurire in frigo la base.

Frullare nel frattempo i tuorli con lo zucchero molto molto bene, unire la farina, il philadelphia, la vaniglia, il limone, panna e latte. Alla fine, con la marisa o per chi non la ha con un cucchiaio, incorporare le chiare montate a neve. Impasto pronto.

Mettere il tutto nello stampo, sopra la base messa in frigo, versando il composto facendolo passareda un colino a maglie fittissime. Cuocere per 45 minuti in forno già caldo a 180°.

Far freddare e poi mettere, in frigo per almeno 2 ore. Io ricopro con carta trasparente, di modo che non prenda strani odori.

Io l’ho servito, nella foto piccola, vecchissima, brutta e storica,  con una salsina calda di frutti di bosco, zucchero e vinsanto dolce (va bene vino rosso, liquore che più piace… niente!) scaldati in un tegamino, e una spolveratina di zucchero a velo vanigliato. Nella foto recente in alto e in basso con uno sciroppo di fragola denso, una fragola vera e sempre zucchero a velo vanigliato sopra.

La Dieta?
No. Potrei azzardare una versione light, ma visto che non l’ho mai provata la demando ad un esperimento culinario futuro.Cheese cake perfetto

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Minestra di farro Medioevale Successivo Patate in forno con prosciutto cotto e ...