Crema di carote dell’asilo

crema di carote

Si, capito benissimo, una creama di carote e patate dell’asilo… e c’è un perché: all’asilo mi dissero che mia figlia mangiava le carote in crema! Cosa??? Arrivo a casa e cerco subito nell’enciclopedia degli chef. Risultato? Mamma che schifo! Quindi vado dalla cuoca dell’asilo e mi faccio dare la sua ricetta. Questo ormai 4 anni fa. Ma, ad oggi, ancora un piatto stracolmo mia figlia lo fa fuori con grande sua soddisfazione… ma pure mia tenuto conto che  le verdure alternative che gradisce sono insalata e pinzimonio di carote o finocchi. Quindi:

Ingredienti

  • 280 gr di patate già pelate
  • 330 gr di carote già pelate
  • mezza cipolla
  • olio
  • sale
  • acqua

Procedimento
Mettere in un tegame un pò di olio e cipolla tagliata. Far cuocere e intanto tagliarci sopra a pezzetti carote e patate. Coprire tutto con l’acqua e salare. Cuocere coperta per 1 ora, più o meno a seconda di quanto avete tagliato carote e patate. Frullare tutto e servire con un goccio di olio sopra. Io ci faccio separatamente pure la minestra, cotta in acqua e sale come la pasta, sempre perchè all’asilo facevano così, ma noi adulti la preferiamo liscia.

È una preparazione estrema mi rendo conto… e pensare che con la ricetta degli chef feci addirittura una besciamella con farina di riso e… ok ma che la dico a fare… questa è l’Eccellenza! Si lecca i baffi anche il marito!

La Dieta?
Va pesata la patata e ridotto olio.

   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Vellutata di zucca con porcini al profumo di timo Successivo Torta salata cipolle speck e provola!