Petto di pollo ai clementini verdi

Petto di pollo ai clementini verdi! Voglio postare anche un altro piatto, veloce e colorato da abbinare in tavola ai primi postati tendenti all’arancione! Questo secondo sposa sempre l’esigenza di monotonia da parte di mia figlia e  la voglia di sperimentare sapori nuovi di noi genitori!

Pollo ai clementini

Ingredienti

  • petto di pollo, 5-6 fette grandi
  • farina
  • 6 clementini
  • marsala, un goccino
  • burro
  • olio

Procedimento
Tagliare il petto di pollo a metà e schiacciarlo se troppo alto. Io lo tengo sempre un pò a bagno prima. Infarinarlo bene e cuocerlo in  una padella
con metà burro e metà olio. Il risultato è quello della foto accanto, le mie figlie lo adorano così perchè il burro e la farina insieme gli danno un saporino che usualmente il petto di pollo non ha. Tolto tutto il petto di pollo dalla padella, allungare il fondo di cottura, ripulito da eventuali residui bruciati, con un goccio di marsala e il succo dei clementini. Far addensare e mettere sopra il petto di pollo. Et Voilà! Potrete così fare un pranzo o una cena completo con le mie ricette, colorando, con le pietanze ovviamente, tutta la tavola nei toni dell’arancione.pollo fritto

La Dieta?
La cottura su burro e olio della carne cosparsa di farina non è assolutamente dietetica. Per mangiare in dieta una cosa simile il pollo va cotto alla griglia e la salsina sopra fatta, invece che nel fondo di cottura, addensando con un pò di maizena il succo e pure il goccio di marsala.
www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Dolce con pere e 'Crema Dukan' Successivo Vellutata di zucca con porcini al profumo di timo