Gnocchi di zucca al profumo di rosmarino

Ce l’ho fattaaaaa! Incredibile! E’ mezz’ora che cerco di capire come sparare le foto dal nuovo telefono al Pc… e alla fine 1 foto su mille… eccola! Sono proprio uno scandalo! Ma… quindi… per fare il mio risotto alla zucca ti sei comprato una quantità estrema di zucca e ora non sai cosa farne??? Eccomi in soccorso! Altre idee, ho pensato, le devo postare subito sennò ‘ la zucca va a male’ … come si dice ad Arezzo! Oggi è il turno degli gnocchi!

Gnocchi con zucca

Ingredienti

  • 500 gr di gnocchi
    150 gr di zucca
    1/2 cipolla piccola
    1 gambino di sedano
    1 gambino di porcino secco
    100 gr di burro
    1 rametto di rosmarino
    50 gr di taleggio
    parmigiano

Procedimento
Cuocere la zucca in un tegamino dove si è soffritto cipolla e sedano, coprendo con l’acqua e aggiungendo il gambo di porcino, per 30 minuti almeno. Frullare. In una padella antiaderente sciogliere il burro e metterci il rametto di rosmarino. Togliere il rosmarino e unire la zucca, farci sciogliere il taleggio di modo tale che il formaggio corregga la fluidità della zucca e di modo che il sughino diventi cremoso. Così sarà in grado di abbracciare gli gnocchi. Farci saltare gli gnocchi, cotti in acqua salata e unire una bella manciata di parmigiano.
Variante: salvia al posto del rosmarino e un formaggio intenso come fontina, puzzone, gorgonzola… al posto del taleggio! Sperimentare… sperimentare è il must… gusti sapori aromi… piatti del genere vanno assaporati come quando siamo in un bel ristorante e prendiamo IL primo!

La dieta?
No.

   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Pesto di Salvia e Lasagne per tutti!!! Successivo Pomarola