Risotto con la zucca

Risotto con la zucca
Halloween si avvicina e la zucca si trova in bella vista al supermercato… la zucca? La mia nonna la prima volta che l’ho cucinata mi ha chiesto:” Si mangia?” Loro, i miei nonni, l’hanno sempre riservata agli animali, non è mai stato un piatto prelibato, ma io l’adoro per questo posto qui il risotto e poi … beh ho altre ricettine niente male, che hanno convinto definitivamente mia nonna sulla bontà del prodotto grezzo!

Ingredienti

  • 220 riso (per il risotto io stimo sempre 70 gr a persona. Certo che se poi uno ha estrema fame o adora il risotto e ne mangia quantitativi industriali, ne va messo di più! Dobbiamo sempre cercare di conoscere i commensali, di modo che rimangano soddisfatti dal quantitativo, ma non generino avanzi, sennò poi devi rimangiarli e non hai niente di nuovo da cucinare/mangiare!)
    1/2 cipolla
    150 gr di zucca
    burro
    parmigiano
    brodo

Procedimento
Tritare la cipolla in un tegame e farla rosolare nell’olio. Aggiungere la zucca tagliata a pezzettini. Amalgamare bene e poi unire il riso e farlo tostare bene, rigirandolo. Unire poi il brodo caldo man mano fino a raggiungere la cottura. Se necessario aggiustare con il sale. Alla fine, come ogni risotto, unire una noce di burro e una corposa manciata di parmigiano. Spengere, lasciare riposare 3 minuti, girare e servire! Incredibile ha pure passato la prova di mia figlia! Ora posso dire che lo mangia bianco, giallo ovvero con lo zafferano e arancione, questo qui… olè!

La Dieta?
Il risotto fatto come lo faccio io, che è il metodo ufficiale di cottura di un risotto o almeno credo, quello che mi hanno insegnato a scuola di cucina,  non è il massimo del dietetico, ma al solito riducendo olio e eliminando burro e parmigiano, pesando e contando le calorie si può mangiare! Altrimenti basterebbe cuocere il riso in acqua, come si fa per la pasta e cuocere la zucca, con la cipolla e magari anche un gambino di sedano per profumarla di più, in una padella antiaderente con pochissimo olio e un pò di acqua. Ah Buon Week-end!

   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Ciambellone allo yogurt Successivo Pesto di Salvia e Lasagne per tutti!!!