Fusilli speck e rucola dello chef

Linguine rucola e speck

Amico chef da cui ho carpito la ricetta!  Da piccole cose quali il brodo e la maggiorana si capisce che loro… gli chef… hanno cose, a portata di mano, che noi umani, nel quotidiano, possiamo solamente immaginare!! Intendo dire… ingredienti che non abbiamo usualmente, ma se li vogliamo eguagliare ci possiamo sicuramente attrezzare! Perchè no!? (Sopra una foto più recente con le linguine )

Ingredienti

  • fusilli 350 gr
  • speck 4 fette
  • rucola 4 belle manciate
  • vino bianco
  • burro 30 gr
  • panna 80 gr
  • maggiorana
  • brodo

Procedimento
Mettere in un tegame speck tagliato a listarelle e burro. Unire gran parte della rucola tagliata a pezzettini e continuare a far andare. Unire un goccio di vino bianco. Far evaporare. Se attacca, allungare con il brodo. Salare e aggiungere la maggiorana. Unire la panna e portare a bollore. Aggiungere ancora rucola e i fusilli cotti. Farli saltare e servire. E’ un piatto buonissimo, nella foto il sughino mi è venuto non molto liquido, ma più rimane morbido meglio è!

La Dieta?
Per rendere la ricetta leggera è necessario eliminare il burro, il vino e sostituire la panna con fiocchi di latte al 4% di grassi. Usare al posto del brodo vegetale il latte totalmente scremato, per allungare, o l’acqua di cottura della pasta. Rucola, maggiorana e speck daranno sapore al piatto, tanto da risultare gustoso per chiunque… non solo chi è in dieta!

   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Tagliata al pepe verde Successivo Insalata di ceci