Spiedini nella birra

Saranno le previsioni del tempo: abbassamento delle temperature!? Sarà l’avvicinarsi dell’Ottobre!? Sarà la sempre presente voglia di festeggiare!? Non so, ma una combinazione di fattori mi ha fatto venire voglia di BIRRA!
Tipo il vino quando ci cucini la carne e ci accompagni in tavola la portata… ecco gli spiedini nella birra di stasera:

Ingredienti
petto di pollo
salsiccia
peperoni
mela
salvia
uva
birra mezza bottiglia (l’altra mezza in tavola!)
sale, pepe, origano

Procedimento
Formare gli spiedini inserendo negli stecchini grandi peperone, pollo, mela, pollo, salsiccia, uva, peperone e così via… importante è che accanto al pollo ci sia sempre qualcosa di saporito, come salsiccia o peperone o salvia. Mettere in padella olio e rosolare lo spiedino da tutte le parti. Salare, pepare e cospargere di origano. Coprire di birra: fino a metà spiedino. Mettere nel fondo gli avanzi: peperoni, salsiccia e salvia. Cuocere bene, in tutto circa 40-50 minuti, facendo rapprendere la birra, girando via via.
La Dieta?
La ricetta è adatta a qualsiasi dieta usando l’accortezza di formare lo spiedino con carni magre e alimenti concessi, magari sostituendo salsiccia e uva, con zucchine e melanzane.

   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Polpettine di Asia Successivo Crema di ceci