Peperonata all’Alfredo

Peperonata all’Alfredo… i peperoni del mio cognato… mmmmmmm che deliziaaa! Fatte un pò di foto, presa ricetta subito, chiesto permesso di postare e… permesso concesso… ad una condizione: che mettessi la storia di questa ricetta! La storia è brevissima ed è questa: il mio cogn ha mangiato questa peperonata per la prima volta alla tenera età di 11 anni, fatta dal suo ‘Zio Alfredo’, ed è da quella età che la fa (non metto l’età, ma dico che sono più di 30 anni!) e la preferisce a qualsiasi altra ricetta abbia mai mangiato! In effetti è portentosa! Eccola:
Ingredienti

  • 2 cipolle bianche
  • 4 peperoni, gialli e rossi
  • 1 barattolo di pomodori pelati
  • olio, sale, peperoncino
  • un pò vino bianco

Procedimento
Tagliare le cipolle a listarelle e farle rosolare in padella con olio.

Dopo 10 minuti unire i peperoni, tagliati a pezzettoni, e continuare a cuocere.

Aggiungere un goccio di vino bianco e procedere con la cottura fino a quando ‘non si abbassano tutti’.

Aggiungere i pomodori, il peperoncino, salare e cuocere per altri 10 minuti.

La Dieta?
I peperoni sono perfetti per qualsiasi dieta! In questa particolare ricetta basta prestare attenzione al quantitativo di olio ed eliminare il vino. Poi se ne può mangiare quanti se ne vuole… superfluo dirlo, ma lo dico… senza ‘fare la scarpetta’ con il pane!

   Invia l'articolo in formato PDF   
Precedente Insalata di farro fredda Successivo Panini al latte "Clementoni"