Torta tenerina

owet9cu

Questa torta è un vero tripudio di cioccolato. Impossibile resistergli. Di facilissima esecuzione e con pochi ingredienti accontenta il palato di tutti. Il suo cuore morbido ad ogni morso si sposa benissimo con la foglia croccante del suo esterno. Solo guardando in rete le varie ricette per la sua realizzazione ho scoperto che è un dolce tipico della città di Ferrara ma che grazie alla sua golosità è diventata famosa in tutta l’Italia. Adesso  non ci resta che prepararla!

Ingredienti per una tortiera di 24 cm :

200 gr. di cioccolato fondente,

4 uova,

100 gr di burro,

130 gr. zucchero,

50 gr. di farina,

1 bustina di vanillina,

zucchero a velo.

Preparazione:

Fare sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente grossolanamente tritato in precedenza. Quando il cioccolato è sciolto a fuoco spento aggiungere il burro e assicurarsi che questo si sciolga per bene. Quindi lasciar intiepidire. Separare i tuorli delle uova dagli albumi e raccoglierli in due ciotole. Agli albumi aggiungere metà dello zucchero e lavorarli a neve molto ferma. Lavorare anche i tuorli con il restante zucchero e la bustina di vanillina sino ad ottenere una consistenza spumosa e aggiungere a filo sempre continuando a lavorare il cioccolato fuso. Amalgamare per bene e a più riprese unirvi anche gli albumi montati a neve. Per amalgamare il tutto aiutarsi con una spatola ricordandosi sempre di mescolare il tutto dal basso verso l’alto e delicatamente. Infine aggiungere la farina setacciata e mescolare sino ad ottenere un composto liscio. Imburrare ed infarinare una tortiera. Versarvi il composto e cuocere la torta in forno preriscaldato a 180° per 30/35 min. ( Fare sempre la prova stecchino!) Trascorso questo tempo sfornare la torta e lasciarla intiepidire prima di sformarla su un piatto da portata. Spolverarla con zucchero a velo e… et voilà!

La torta tenerina è pronta!

owet9cu

 

Precedente Panettone senza canditi fatto in casa Successivo Conchiglie di sfoglia con ripieno al cioccolato