Crea sito

Tagliatelle alla bolognese

Un must della cucina italiana è il ragù alla bolognese.  Una ricetta dall’esecuzione facile ma che richiede tanta pazienza e piccoli accorgimenti per la sua riuscita.  La pazienza sta tutta nell’attesa della cottura, quasi tre ore nel totale e gli accorgimenti sono l’attenzione nei vari passaggi e la scelta degli ingredienti. Devono essere di ottima qualità e per questo io mi sono affidata per quanto riguarda il pomodoro all’azienda agricola  Colle Spadaro.  È un’azienda della mia terra: la Campania! Azienda a conduzione familiare che inizia la sua storia nel 1952 e ad oggi coltiva ancora  con amore e rispetto la collina dei Campi Flegrei producendo salse, conserve, olio e vino senza l’uso di conservanti garantendo genuinità e prodotti controllati. Proprio questi controlli tecnici agrari hanno conferito all’azienda per i suoi vini il marchio “Sapori di Campania”.  Passiamo ora alla preparazione della ricetta!

INGREDIENTI:

400 Gr macinato misto

700 ml passata di pomodoro

1 scalogno

1 carota

1 costa di sedano

1 bicchiere di vino bianco

1 bicchiere d’acqua

Olio evo q.b

Sale, pepe

500 Gr di tagliatelle all’uovo

Parmigiano grattugiato

PREPARAZIONE:

Tagliare lo scalogno, la carota e il sedano a piccoli pezzi della stessa dimensione e farli rosolare in padella con un filo d’olio. Aggiungere la carne macinata e rigirarla per amalgamarla bene al soffritto. Versare, quindi, il vino, aggiungere un pizzico di pepe, mescolare e coprire con un coperchio. Abbassare la fiamma e lasciare cuocere la carne per una ventina di minuti. Trascorso questo tempo unire la passata di pomodoro, un bicchiere d’acqua e a fuoco basso lasciar cuocere il ragù per circa due ore. Solo un po’ prima di spegnere il fuoco salarlo.

Cuocere le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata per 6 minuti.  Scolarle, condirle con il sugo a piacere un po’ di formaggio grattugiato e… et voilà! Le tagliatelle al ragù di bolognese sono pronte!

 

Pubblicato da cuciniamoloinsieme

Sono una mamma con la passione della cucina. Mi piace molto sperimentare nuovi prodotti e la mia soddisfazione più grande è quella di poter rendere felici le persone che mi sono accanto e...a volte ci riesco prendendoli per la gola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.