Passato di verdure

Quasi non posso crederci che dopo quindici anni mi ritrovo di nuovo tra pannolini, bottiglina e pappe. Eh si! Sono diventata per la seconda volta mamma e la mia piccola che adesso ha quasi 5 mesi è entrata nella fase dello svezzamento. Questa è una delle tappe più importanti nella crescita di un bambino e bisogna garantirgli tutto l’apporto nutritivo dei vari alimenti ma sopratutto la massima qualità degli stessi. Noi mamme sappiamo che la base delle prime pappe è il brodo vegetale fatto inizialmente solo con tre verdure: patate, zucchine e carota da cui si può ottenere un passato di verdure che a piccole dosi va aggiunto alla pappa quotidiana. Per ottenere questo passato di verdure ho utilizzato le verdure biologiche di bioexpress azienda sita in AltoAdige che si occupa di consegne a domicilio in tutta Italia di frutta e verdura  rigorosamente bio.

Molto semplice la preparazione! Lavare e pelare le verdure (eccetto la zucchina) e farle bollire per circa 30 min. Trascorso questo tempo filtrare il brodo e tenerlo da parte. Passare le verdure al mixer o in omogeneizzatore aggiungendo qualche cucchiaio di brodo.Se conservato in barattolo di vetro con tappo ermetico si può conservare tranquillamente in frigo per 72 ore.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    35 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • patata (piccole dimensioni) 1
  • Zucchina (metà) 1
  • carota (metà) 1
  • acqua (specifica per i bambini) 500 ml

Zuppe

Informazioni su cuciniamoloinsieme

Sono una mamma con la passione della cucina. Mi piace molto sperimentare nuovi prodotti e la mia soddisfazione più grande è quella di poter rendere felici le persone che mi sono accanto e...a volte ci riesco prendendoli per la gola!

Precedente Spezzatino di manzo con verdure senza grassi Successivo Polpette di ricotta al pomodoro

Lascia un commento