Crostata alle fragole e ricotta

Crostata alle fragole e ricotta, un dolce delicato con un morbido ripieno di ricotta e fragole, un connubio perfetto! Non servono tante parole per descrivere questa  crostata golosa e “fragolosa”, io direi che dovete provarla 🙂 Ecco qui la ricetta:

CROSTATA ALLE FRAGOLE E RICOTTA:

Ingredienti:

  • 350 g di farina 0
  • 150 g di zuccchero
  • 130 g di burro
  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di acqua
  • 1/2 cucchiaino di vaniglia naturale in polvere
  • 1 pizzico di lievito 

     Per la farcitura:

  • 300 g di fragole
  • 250 g di ricotta
  • 2 albumi
  • 60 g di zucchero al velo
  • la buccia grattugiata di un limone

crostata alle fragole

Preparazione:

Preparare la pasta frolla: formare la fontana con la farina, mettere al centro i tuorli (conservare gli albumi da parte), l’acqua.  il burro freddo a pezzetti, lo zucchero. il lievito, il sale e la vaniglia.

Lavorare rapidamente gli ingredienti e formare una palla da riporre in frigorifero, avvolta nella pellicola, per 30 minuti.

Tagliare le fragole a pezzetti, aggiungere un cucchiaino di zucchero e tenerle da parte

Montare i due albumi a neve ben ferma. Aggiungerli alla ricotta mescolando delicatamente. Unire lo zucchero al velo e la scorza grattugiata del limone.

Stendere 3/4 della pasta frolla sottile  e rivestire uno stampo da crostata. Versare sopra il composto di ricotta e albumi. Distribuire le fragole a pezzetti e terminare con delle strisce disposte a grata ottenute dalla pasta frolla avanzata.

Cuocere la crostata alle fragole e ricotta in forno preriscaldato a 180° per 30-40 minuti.

 
Precedente Sfoglia con asparagi e prosciutto Successivo Crostata rustica con speck, asparagi e uova

31 thoughts on “Crostata alle fragole e ricotta

  1. Elisa il said:

    Questa crostata dev’essere buonissima! Però va conservata in frigo giusto? La frolla fredda di frigo non mi esalta tantissimo 🙁

  2. mary il said:

    mmmmhhhh…. la crostata sembra buonissima… sicuramente da provare. Ma è possibile abbinare altra frutta alla ricotta? anche frutta un po’ acidula come limone, kiwi o altro? Grazie.

  3. valentina il said:

    Ciao Anna,iscritta sembra buonissima e proverò sicuramente a farla…un consiglio..ma se al posto della farina 0 mettessimo quella 00,si inciderebbe molto sulla riuscita della torta?

  4. Pingback: CROSTATA DI FRAGOLE E RICOTTA | MANGIARE BENE

  5. Stefania il said:

    Ciao Anna! Un consiglio:se usassi un uovo intero? Due settimane fa ho fatto una crostata ricotta e cioccolato che è venuta buonissima. Per la crema ho usato 500gr di ricotta, 100gr di zucchero, 1 uovo, 3 cucchiai di strega e 100gr di cioccolato a pezzetti. Se facessi la stessa crema senza strega e sostituendo le fragole al cioccolato andrà bene secondo te??

Lascia un commento