Pecorelle pasquali

Le pecorelle pasquali

Le pecorelle pasquali tipico dolce della pasticceria siciliana, il cui ingrediente principale è la farina di mandorle o più comunemente detta pasta reale o marzapane, fatte utilizzando gli originali stampi di gesso.

Per la realizzazione  delle pecorelle pasquali, bisogna preparare la pasta reale quindi  informarle come già detto negli appositi stampi.

pecorelle pasquali

Ingredienti per la pasta reale

  • Kg 1 farina di mandorle
  • 600 gr. Zucchero a velo
  • 70 gr. Glucosio
  • 90 gr. d’acqua
  • 1 fiala di essenze di mandorle

Per decorarli: pennelli, colori alimentari, vassoietti ovali, staccionate, pulcini, ovetti, bandierine, fiocchetti etc etc

 

Procedimento per la pasta reale (metodo a freddo)

  1. In una ciotola capiente unite la farina di mandorle,  lo zucchero a velo e mescolate bene con le mani;
  2. Unite il glucosio e l’acqua con l’essenza di mandorle poco alla volta;
  3. Lavorate la pasta delicatamente facendo assorbire bene l’acqua – dovete ottenere un impasto compatto, come la pasta frolla -.

Procedimento per la realizzazione delle pecorelle:

collage3

Collage2

  1. Formate dei panetti di pasta reale  a forma di pera;
  2. Rivestite di pellicola lo stampo;
  3. Ponete il panetto dalla parte più sottile e cominciate a pressarlo dentro la prima metà  dello stampo (fate in modo che aderisca perfettamente e rimanga abbastanza pasta  per far completare l’altra parte dello stampo);
  4. Sformate le pecorelle ed eliminate con un coltellino le eventuali imperfezioni;
  5. Dipingete con i colori alimentari, dando viva ed espressioni ai loro volti!

Collage4

Vi invito a diventare fan e cliccare MI PIACE alla mia pagina,  QUI Grazie mille 🙂 vi aspetto    Ros

 

Precedente Riso primavera ...ricetta facile Successivo Uova di polistirolo decorate per Pasqua

Lascia un commento