Sformato di zucchine nichel-free

IMG_3814Questa ricetta è stata adattata per gli allergici al nichel. Nell’impasto è prevista anche la noce moscata che non è presente nella lista degli alimenti concessi/proibiti. Ne viene utilizzata una piccola quantità ma vi consiglio comunque di utilizzarla solo se la tollerate.

INGREDIENTI per 4 persone

1 kg Zucchine

200 gr Ricotta

3 uova

20 gr Parmigiano

Farina 00 q.b.

Olio di oliva extravergine q.b.

Sale

Pepe

Noce moscata

PREAPARAZIONE

IMG_3806Lavate e tagliate a fettine sottili le zucchine, mettetele in una pentola capiente e coprite con acqua. Salate e fate cuocere per 5 minuti dal momento della bollitura.

IMG_3808Scolate quindi l’acqua e ungetele d’olio. Terminate la cottura a fuoco dolce.

A parte mescolate bene la ricotta con le uova, un pizzico di sale, pepe, noce moscata (solo se la tollerate) e il grana grattuggiato.IMG_3810

Quando le zucchine saranno cotte, frullatele e aggiungetele al composto.

IMG_3812Versate il tutto in uno stampo da plum-cake oliato e infarinato, livellate e fate cuocere in forno statico a 180° per 40 minuti circa.

Fate intiepidire e sfornate.

 

Ricordatevi sempre di:

  • non utilizzare pentole in acciaio inox 18/10 o in alluminio;
  • utilizzare pentole e accesori in ceramica, vetro, plastica o teflon;
  • non utilizzare la prima acqua del rubinetto ma lasciarla scorrere qualche minuto;
  • aggiungere il sale nella pentola solo quando l’acqua bolle;
  • non usare la carta di alluminio per avvolgere i cibi;
  • usare la carta da forno per rivestire padelle o piastre in ghisa;
  • abolire i cidi in scatola;
  • evitare la cottura di cibi al cartoccio;
  • prediligere gli alimenti conservati in recipienti di vetro.
Precedente Allergia al Nichel. Gli alimenti consentiti e proibiti nella dieta di privazione da Nichel Successivo Risotto alla carne