Crea sito

Muffin salati ricotta e zucchine nichel free

muffin salatiI Muffin salati di ricotta e zucchine nichel free sono degli ottimi antipasti da servire tiepidi o freddi. Sono già divisi in monoporzioni e possono essere consumati senza posate in occasione di rinfreschi o picnic.

La ricetta a cui mi sono ispirata la potete trovare qui, come al solito ho dovuto modificare il lievito e sostituirlo con il bicarbonato. La farcitura può essere variata a piacere con l’utilizzo di verdure diverse come peperoni o melanzane, o insaporita con olive e altri gustosi ingredienti concessi nella lista che trovate nella sezione suggerimenti qui.

INGREDIENTI

200 gr Farina

100 ml Latte

100 ml Olio di oliva

mezzo cucchiaino di Bicarbonato

Olio Extravergine di oliva q.b.

80 gr Parmigiano grattuggiato

80 gr Ricotta

Pepe q.b.

Sale q.b.

400 gr Zucchine

3 Uova

PREPARAZIONE dei MUFFIN SALATI

muffin salati 2Per preparare i muffin salati cominciate a lavare e pulire le zucchine. Con l’aiuto di una mandolina o con un coltello molto affilato tagliate 12 fettine sottili 2-3 mm per la lunghezza della zucchina. Le rimanenti zucchine tagliatele a dadini molto piccoli. Cuocete i dadini di zucchina con un filo di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale in una padella antiaderente senza farle diventare troppo molli.

Preparate l’impasto dei muffin salati mescolando con delle fruste le uova con il latte, aggiungere poi a filo l’olio di oliva. Setacciare la farina con la ricotta e il bicarbonato e aggiungetele alle uova. Per ultimo unite all’impasto il parmigiano, un pizzico di sale, pepe e le zucchine intiepidite. Amalgamate bene  il tutto.

Preparate i pirottini di carta dei muffin, tagliate a metà per il lungo le fettine di zucchina e foderate le pareti dello stampino. Farcite poi con l’impasto senza riempire troppo gli stampi.

Cuocete in forno statico a 180°C per 30 minuti. Servite tiepidi o freddi.

Ricordatevi sempre di:

  • non utilizzare pentole in acciaio inox 18/10 o in alluminio;
  • utilizzare pentole e accessori in ceramica, vetro, plastica o teflon;
  • non utilizzare la prima acqua del rubinetto ma lasciarla scorrere qualche minuto;
  • aggiungere il sale nella pentola solo quando l’acqua bolle;
  • non usare la carta di alluminio per avvolgere i cibi;
  • usare la carta da forno per rivestire padelle o piastre in ghisa;
  • abolire i cibi in scatola;
  • evitare la cottura di cibi al cartoccio;
  • prediligere gli alimenti conservati in recipienti di vetro.

Tags:, , , ,

Iscriviti

Iscriviti alla Newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti.

1 risposta a “Muffin salati ricotta e zucchine nichel free”

  1. 28 luglio 2016 a 15:44 #

    Una ricetta sfiziosissima e meravigliosa!
    Buon pomeriggio!
    unospicchiodimelone!