Anellini di zucchina

IMG_3782Una variante per la preparazione delle zucchine rigorosamente senza Nichel. Vi presento la ricetta con l’utilizzo della ricotta. Se volete potete sostituire la ricotta con della besciamella light (vedi ricetta)

INGREDIENTI per 4 persone

600 gr Zucchine

3 cucchiai di ricotta  (o besciamella fatta in casa)

30 gr Parmigiano

Sale

Pepe

Olio di oliva extravergine

PREPARAZIONE

IMG_3766

Lavate le zucchine e tagliatene metà  a fette nel senso della lunghezza. Fatele cuocere a vapore. Tritate l’altra metà delle zucchine e ponetele in una padella con 4 cucchiai di olio di oliva e fate rosolare per qualche minuto.

IMG_3768Salate, pepate e unite 3-4 cucchiai di acqua continuando la cottura per circa 8-10 minuti, aggiungete poi la ricotta.

IMG_3770Ungete una pirofila e disponete uno strato di crema di zucchina. Disponete la restante crema sulle fette di zucchina e arrotolatele a formare tanti anellini.IMG_3774

Disponeteli nella teglia, cospargeteli con parmigiano e infornate per 15 minuti in forno statico a 180°C.

 

Ricordatevi sempre di:

  • non utilizzare pentole in acciaio inox 18/10 o in alluminio;
  • utilizzare pentole e accesori in ceramica, vetro, plastica o teflon;
  • non utilizzare la prima acqua del rubinetto ma lasciarla scorrere qualche minuto;
  • aggiungere il sale nella pentola solo quando l’acqua bolle;
  • non usare la carta di alluminio per avvolgere i cibi;
  • usare la carta da forno per rivestire padelle o piastre in ghisa;
  • abolire i cidi in scatola;
  • evitare la cottura di cibi al cartoccio;
  • prediligere gli alimenti conservati in recipienti di vetro.
Precedente Peperoni alla griglia Successivo Besciamella light