Crea sito

Panfocaccia all’olio

Ciao a tutti tempo fa mio marito è andato in trasferta per lavoro a Milano e mi ha parlato molto bene di questo panfocaccia, non l’avevo mai fatto. Sono andata subito alla ricerca della ricetta e l’ho fatto subito 🙂 Il risultato è stato ottimo. Il mio panfocaccia all’olio è piaciuto a tutti e mio marito l’ha preferito a quello di Milano, provatelo è davvero buono, potete farcirlo con salumi, formaggi o con del pomodoro.

PANFOCACCIA ALL'OLIO

Ingredienti per panfocaccia all’olio:

per l’impasto
400 g farina bianca tipo “00”
100 g farina tipo manitoba
1 bustina di Lievito di birra Mastro Fornaio PANEANGELI o
1 cubetto di Lievito di birra fresco PANEANGELI
10 g zucchero (2 cucchiaini)
1 cucchiaino colmo di sale
8 cucchiai di olio d’oliva
250-275 ml acqua tiepida (37-40°)

Per cospargere:
acqua per spennellare
sale
Procedimento per panfocaccia all’olio :

setacciare la farina in una terrina larga e mescolarvi il lievito di birra. Al centro del mucchio praticare una buca e versarvi zucchero, sale e olio. Amalgamare il tutto con l’aiuto di una forchetta, aggiungendo un po’ alla volta l’acqua tiepida. Lavorare l’impasto sul piano del tavolo leggermente infarinato per almeno 10 minuti, allargandolo con i pugni chiusi, riavvolgendolo e sbattendolo sul tavolo, fino al completo assorbimento del liquido. Rimettere l’impasto nella terrina infarinata, coprirlo con un canovaccio umido e porlo a lievitare in luogo tiepido, fino a quando il suo volume sarà raddoppiato (40 minuti circa se si è usato il lievito di birra Mastro Fornaio). Con l’impasto ben lievitato formare due pagnotte ovali lunghe 28 cm circa e trasferirle sulla lastra del forno foderata con carta da forno.

IMG_2830

Porre a lievitare nuovamente in luogo tiepido per 15 minuti circa (se si è usato il lievito di birra Mastro Fornaio). Spennellare la superficie con un po’ d’acqua, cospargere di sale e con un coltello affilato praticare 3 incisioni oblique su ogni pagnotta.

1369586751337_scrapeenet

Cuocere per 20-25 minuti nella parte media (alta per il forno a gas) del forno preriscaldato (elettrico e a gas: 210-220°C, ventilato: 200-210°C).
Avvertenza: durante la cottura porre nel forno una ciotolina piena d’acqua.

Quando il panfocaccia è cotto uscirlo dal forno e farlo raffreddare su una graticola.

1369588680650_scrapeenetRicetta presa da http://www.paneangeli.it/ricetta/-/ricetta/panfocaccia-allolio;jsessionid=69412EDF56CE3C120D0B64B1BB891080

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Follow
Get every new post delivered to your inbox
Join millions of other followers
Powered By WPFruits.com