Crea sito

Gelato alla fragola senza gelatiera

Ciao a tutti oggi voglio deliziarvi con questo gelato alla fragola senza gelatiera soffice e cremoso e soprattutto genuino perchè ce lo prepariamo in casa sapendo gli ingredienti che ci mettiamo. All’inizio ero un pò scettica non avendo la gelatiera, ma basta avere solo un pò di pazienza e il buon risultato è assicurato 🙂 L’estate scorsa preparai il gelato alla pesca bianca e fu lo stesso un successo. Un ringraziamento alla mia amica Katia che gentilmente mi ha dato la ricetta.

Ingredienti per una vaschetta da 1 kl di gelato alla fragola senza gelatiera :

400 g di fragole già lavate e pulite

230 g di zucchero

250 ml di panna fresca

350 ml di latte intero

semi di una bacca di vaniglia

Procedimento :

laviamo e puliamo le fragole e tagliamole a pezzetti mettendole in un contenitore ermetico di plastica. Riponiamo il contenitore in freezer per almeno 2 ore. Versiamo nel frullatore le fragole con il latte, lo zucchero e i semi di vaniglia e frulliamo il tutto. Versiamo il tutto nella vaschetta del gelato con la panna, mescoliamo con un cucchiaio, chiudiamo con il coperchio e riponiamo in freezer per 40 minuti. Trascorso questo tempo riprendiamo la vaschetta e mescoliamo per evitare il formarsi di piccoli cristalli di ghiaccio. Ripetiamo questa operazione per almeno 5 – 6 volte fino a quando il composto risulterà denso e cremoso. Se non riusciamo a mescolare bene con un semplice cucchiaio, la quarta volta possiamo aiutarci con un frullino. Una volta pronto conserviamo in freezer e quando dobbiamo consumarlo usciamolo fuori almeno 15 minuti prima di servirlo.

gelato alla fragola senza gelatiera
gelato alla fragola senza gelatiera

 

 

4 Risposte a “Gelato alla fragola senza gelatiera”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Follow
Get every new post delivered to your inbox
Join millions of other followers
Powered By WPFruits.com