Flauti con lievito madre

Ciao a tutti e buona domenica 🙂 ieri mi sono messa alla prova con questa ricetta desideravo delle brioches soffici per la colazione allora mi son detta perchè non proviamo a realizzare i flauti con lievito madre? L’esperimento è riuscito benissimo, tanto è vero che non ho saputo resistere ho assaggiato subito uno caldo caldo era sofficissimo e profumatissimo, poi inzuppato nel latte stamattina mmm … e che ve lo dico a fare 🙂 Provateli e poi mi direte !!!

Ingredienti per flauti con lievito madre :

250 g di farina manitoba

250 g di farina 00

*120 g di lievito madre li.co.li. rinfrescato 4-5 ore prima ( una bustina di lievito di birra in polvere o un cubetto di lievito di birra fresco da 25 g )

50 g di burro morbido o 25 ml di olio di semi di girasole

150 g di zucchero

2 cucchiai di limoncello ( o 2 cucchiai di succo di limone )

scorza di un limone grattugiata ( eliminando la parte bianca )

150 ml di acqua tiepida

100 ml di latte tiepido

una bustina di vanillina

un pizzico di sale

*Se volete usare pasta madre 150 g di pasta madre rinfrescata 4-5 ore prima dell’utilizzo, 230 g di farina manitoba e 230 g di farina 00 il resto come da ricetta

Spennellare con un tuorlo d’uovo o mezzo bicchiere di latte ( o entrambi )

Granella di zucchero o zucchero a velo per decorare ( se si desidera )

Procedimento :

togliere dal frigo il burro e tagliarlo a pezzetti, metterlo su un piatto e farlo ammorbidire. In una ciotola uniamo le farine , con la vanillina. Riscaldare il latte e versarlo al centro della farina. Sciogliere il lievito madre ( o il lievito di birra fresco ) aggiungendo un cucchiaino di zucchero ( preso dalla quantità prevista ) nel latte e farlo attivare per 5 minuti, si formeranno delle bollicine. Se utilizziamo il lievito in polvere mischiamolo alla farina. Aggiungere lo zucchero, il limoncello, la scorza di limone grattugiata e l’acqua e impastiamo per almeno 10 minuti ( più si lavora meglio è ). Aggiungere gradatamente il burro, impastare e infine aggiungere il pizzico di sale. Far lievitare l’impasto in un luogo lontano da correnti tiepido ( io lo metto nel microonde spento ) per 3 ore con della pellicola alimentare sopra. Se avete utilizzato il lievito di birra va bene anche un ora. Prendere l’impasto trasferirlo su un piano da lavoro leggermente infarinato e stenderlo lo con il mattarello, formando dei rettangoli . Sull’estremità lunga destra praticare 4 tagli con il coltello, dalla parte opposta mettere un cucchiaino di nutella o marmellata o crema pasticcera. Arrotolare l’impasto su se stess0 facendo andare i lembi tagliati sotto. Spennellare delicatamente con del latte o con del tuorlo d’uovo se li volete più coloriti, e metterli a lievitare in una teglia rivestita di carta forno coperti da pellicola alimentare nel forno ad una temperatura di 25° per altre 3-4 ore ( con la luce accesa ). Se avete utilizzato il lievito di birra va bene un ora. Cuocere i flauti nella parte media del forno a 180 ° per circa 30 minuti in forno preriscaldato statico. Una volta cotti porre i flauti su una griglia e lasciarli raffreddare. Se non consumate i flauti in giornata, per mantenere la loro morbidezza surgelateli e scongelateli all’occorrenza sembreranno appena fatti 🙂

flauti con lievito madre
flauti con lievito madre con burro
flauti con lievito madre
flauti con lievito madre con burro

Interno flauti con olio di semi di girasole 🙂 delle nuvolette si sciolgono in bocca

Flauti con olio di semi di girasole
Flauti con olio di semi di girasole

Se vi fa piacere iscrivetevi in tanti al mio gruppo face book Cucinare con amore  🙂 Vi aspetto!!!

gruppo-facebook

Precedente Gnocchi di ricotta con salsa di pomodoro fresco Successivo Pasta e verdure miste

22 commenti su “Flauti con lievito madre

    • cucinarconamor il said:

      la manitoba aiuta molto nella lievitazione soprattutto se hai usato il lievito madre se hai usato il lievito di birra vanno bene anche le altre 2 farine baci

    • cucinarconamor il said:

      grazie Eli li hai fotografati per caso mi sarebbe piaciuto vederli inserivo la foto nella mia fan page baci

          • i tuoi sono ovviamente esteticamente molto curati… Io ho badato a magnà! 😉 eheheheh

          • cucinarconamor il said:

            Apparte tutto sto lievito madre è diventato la nostra rovina esce tutto più buono dobbiamo stare attente che qua lievitiamo insieme a lui anche noi 🙂 quando li feci sparirono

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.