Crea sito

Cornetti semi sfogliati con panna

Ciao a tutti dopo aver provato le brioche con panna e i cornetti di finta sfoglia semi integrale mi son detta proviamo ad unire queste due splendide ricette, e son venuti fuori i cornetti semi sfogliati con panna. Il risultato mi ha stupito, sono soffici e friabili, buonissimi sia farciti con creme, marmellate o panna, che senza farcitura. Ottimi a colazione o per la merenda dei vostri bimbi. Questi sono realizzati con pasta madre, ma troverete nella ricetta anche la versione con lievito di birra 🙂

Ingredienti per i cornetti semi sfogliati con panna :

260 g di farina manitoba W 400 ( io ho usato quella del molino Casillo )

100 ml di panna fresca non zuccherata

60 ml di acqua

1 uovo + 1 uovo sbattuto per spennellare infine i cornetti

120 di pasta madre rinfrescata 4-5 ore prima dell’utilizzo *

60 g di zucchero

1/2 cucchiaino di sale scarso

una bustina di vanillina o polpa di un baccello di vaniglia

2 cucchiai di olio di semi di girasole

60 g di burro fuso non caldo per la finta sfogliatura

 

*Se volete utilizzare il li.co.li usate 300 g di farina manitoba e 80 g di li.co.li. rinfrescato 4-5 ore prima dell’utilizzo. Il resto come da ricetta.

Se volete usare il lievito di birra usate 60 g di farina 30 ml di acqua e 8-10 g di lievito di birra fresco, fate un panetto e fatelo raddoppiare. Una volta raddoppiato usarlo al posto della pasta madre. Il resto come da ricetta, chiaramente i tempi di lievitazione saranno più brevi.

Procedimento :

sciogliere la pasta madre a pezzetti nella panna, con l’acqua, lo zucchero e l’uovo. Aggiungere gradatamente la farina con la vanillina e impastare. Una volta che si è rassodato l’impasto aggiungere il sale e impastare. Una volta incordato aggiungere l’olio di semi di girasole e impastare fino a quando è ben assorbito. Riporre l’impasto in una ciotola leggermente oliata e coprire con pellicola e farlo riposare per un ora nel forno spento con la luce accesa. Fare un giro di pieghe a tre e far riposare per un altra ora coperto sempre da pellicola. Rifare le pieghe a tre e far riposare per un altra ora. Trasferire l’impasto su un piano da lavoro leggermente infarinato fare 9 pezzature da 70 g circa e formare delle palline. Stendere le palline formando dei dischetti. Spennellare il primo dischetto con del burro fuso non caldo e riporre sopra l’altro dischetto e spennellare di nuovo con del burro fuso. Continuare a riporre sopra gli altri dischetti spennellandoli con il burro fuso lasciando l’ultimo dischetto senza burro, si formerà una piccola torretta. Stendere con il mattarello formando un disco grande e ricavare 12 triangolini, tagliando al centro in verticale, al centro in orizzontale e in maniera obliqua sia da destra che da sinistra. Spennellare il burro su ogni triangolino lasciando un 5 mm vuoti ai bordi. Arrotolare la base di ogni triangolino su se stessa portando la punta sotto e riporre i cornetti su una teglia rivestita da carta forno, coprirli con un telo di cotone, metterli in forno spento con la luce accesa e farli lievitare per 4-5 ore, devono raddoppiare. Spennellare con l’uovo sbattuto e infornare nella parte centrale del forno statico preriscaldato a 180° per 30- 35 minuti fino a doratura. Far raffreddare un po’ e farcire i cornetti, se si desidera con della marmellata o creme o panna. Per mantenere la loro morbidezza, consiglio di congelarli e scongelarli all’occorrenza, sembreranno appena sfornati 🙂

Cornetti semi sfogliati con panna
Cornetti semi sfogliati con panna

IMG_4861rid

Cornetti semi sfogliati con panna
Cornetti semi sfogliati con panna

Se vi fa piacere iscrivetevi in tanti al mio gruppo face book Cucinare con amore 🙂 Vi aspetto!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Follow
Get every new post delivered to your inbox
Join millions of other followers
Powered By WPFruits.com