Angelica con gocce di cioccolato

Ciao a tutti oggi vi delizio con l’ angelica con gocce di cioccolato, una sofficissima treccia dolce un pò rivisitata, perchè la ricetta originale prevede l’utilizzo di arancia candita e uvetta. Avendo una bimba piccola ho optato per le gocce di cioccolato che piacciono un pò a tutti. Io ho usato il lievito madre in coltura liquida (li.co.li) quindi i tempi di lievitazione sono un pò più lunghi ma vi assicuro che ne vale davvero la pena 😉 Comunque sia nella ricetta metterò anche l’alternativa con pasta madre e lievito di birra per accontentare tutti.

Ingredienti per angelica con gocce di cioccolato :

240 g di manitoba ( Casillo )

230 g di farina 00 ( Casillo )

130 g di li.co.li. rinfrescato 4-5 ore prima dell’utilizzo *

3 tuorli

una bustina di vanillina

buccia di un’ arancia non trattata grattugiata ( facoltativa )

100 g di zucchero

120 ml di latte

un pizzico di sale

120 g di burro a temperatura ambiente

40 g di burro fuso a temperatura ambiente

80 g di gocce di cioccolato fondente

un albume

2 cucchiai di zucchero a velo

* Se volete usare la pasta madre 200 g di pasta madre rinfrescata 4-5 ore prima dell’utilizzo 180 g di farina 00 e 220 g di manitoba il resto della ricetta invariato.

* Se volete usare il lievito di birra fare un lievitino con 65 g di farina manitoba 65 ml di acqua e 5 g di lievito di birra fresco. Far raddoppiare e utilizzare al posto del li.co.li. il resto della ricetta invariato. Chiaramente i tempi di lievitazione saranno più brevi. Si impasta si fa raddoppiare e dopo si forma l’angelica al raddoppio si spennella l’angelica con l’albume e lo zucchero a velo e s’inforna.

Procedimento :

sciogliere il li.co.li. nel latte, aggiungere i 3 tuorli, lo zucchero, la vanillina, la buccia d’arancia e impastare. Aggiungere a cucchiaiate la farina gradatamente fino a quando è tutta assorbita. Aggiungere il pizzico di sale e sempre gradatamente aggiungere a pezzetti il burro fino a quando l’impasto risulterà elastico e non si spezzerà, quindi sarà incordato. Riporre in una ciotola leggermente oleata con pellicola alimentare sopra. Lasciar riposare l’impasto 4 ore e dopo trasferirlo su un piano da lavoro leggermente infarinato e stendere con il mattarello formando un grande rettangolo. Spennellare i 40 g di burro fuso e cospargere con le gocce di cioccolato. Avvolgere l’impasto formando un salsicciotto ben stretto portando la chiusura sotto.

 

Praticare un taglio in modo orizzontale e formare la treccia. Riporla in uno stampo del diametro di 26 cm apribile imburrato e infarinato coprire con pellicola e mettere a lievitare nel forno spento per 8-10 ore. Mettere in un bicchiere l’albume con lo zucchero a velo sbattere con una forchetta e spennelare l’angelica.

Infornare nella parte bassa del forno preriscaldato statico a 180° per 30 minuti. Fare prova stecchino per sicurezza e far raffreddare su una griglia. Per mantenere l’angelica soffice consiglio di surgelarla tagliandola a fette, richiuderla nei sacchetti appositi e di scongelarla all’occorrenza, sembrerà appena sfornata 🙂

Angelica con gocce di cioccolato
Angelica con gocce di cioccolato
Angelica con gocce di cioccolato
Angelica con gocce di cioccolato

gruppo-facebook

Se vi fa piacere iscrivetevi in tanti al mio gruppo face book Cucinare con amore  🙂 Vi aspetto!!!

Precedente Biscottoni da inzuppo Successivo Polenta al forno

2 commenti su “Angelica con gocce di cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.