zabaione di idromele

una calda crema, soffice e profumata da accompagnare dei dolcetti

2 tuorli +1 uovo
gr 50 zucchero mascobado
1/2  bicchiere di idromele

– montare con una frusta a mano le uova con lo zucchero
– metere in una bastardella a bagno maria e continuare a battere fino ad ottenere un composto che pian piano gonfia e addensisce, unire poco per volta a filo il liquore, sempre mescolando con energia per far incamerare aria
– lo zabaione di idromele è pronto quando non scende dalla frusta

 

Precedente pasta con tapenade provenzale Successivo focaccia genovese con lievito madre

2 commenti su “zabaione di idromele

    • cuochina pat il said:

      ciao,grazie! l’idromele è un liquore molto antico fatto con il miele, la cannella e i chiodi di garofano. Cerco di rimettere a posto il link, grazie per la segnalazione, buona giornata. pat

Lascia un commento