Torta salata di asparagi e spinaci


Torta salata di asparagi e spinaci, ottima da servire sia calda che fredda, come antipasto elegante o gustoso secondo, potete preparare questa Torta salata di asparagi e spinaci con  la pasta matta oppure con la pasta brisèe o con la  pasta sfoglia già fatta, la pasta matta è una pasta ligure, facile da preparare e leggera, molto elastica grazie alla forza della farina manitoba

cymera_20170420_182409

gr 250 asparagi verdi
gr 250 spinaci
pasta matta
3 uova grandi
4 cucchiai abbondanti parmigiano grattugiato
gr 250 ricotta
1 cucchiaio erbe aromatiche fresche tritate
PASTA MATTA
gr 250 farina 00
gr 250 farina manitoba
4 cucchiai di olio di oliva
gr 300 circa di acqua
gr 10 sale fino

– impastare le due farine con il sale, l’olio di oliva e l’acqua aggiunta poco per volta, fino ad ottenere una pasta liscia e morbida, poterbbe servire una quantità differente di acqua, coprire con un panno e lasciare riposare 30′
– lessare gli spinaci, scolarli e strizzarli
– pulire gli asparagi e cuocerli a vapore
– frullare gli spinaci con le uova, la ricotta, le erbe aromatiche, il parmigiano grattugiato e 3/4 degli asparagi, tene da parte quelli piccoli, salare
– stendere la pasta matta, sul fondo mettere qualche cucchiaio di pane grattugiato e sopra la crema di verdure e uova
– per ottenere una base più friabile al posto du un solo strato più spessondi pasta matta si possono stendere 3 o 4 strati e sovrapposti uno sopra l’altro e spennellati ciascuno con olio, la pasta che avanza si può conservare in frigorifero per 3 giorni oppure congelare
– tagliare a metà nel senso dello spessore gli asparagi rimanenti e decorare la torta
– cuocere in forno caldo a 180° per 30′ circa


Precedente torta farina di farro e cioccolato bianco, con olio e yogurt Successivo focaccia con la salvia, fugazza coa sarvia

Lascia un commento