Riduzione di vino rosso per condimento

Riduzione di vino rosso per condimento, un condimento sfizioso, profumato, aromatico, adatto al condimento di pasta fresca ripiena.  La riduzione di vino rosso per condimento è facile e veloce da preparare,  stupirà i vostri ospiti, non è alcolico perché l’alcool evapora in cottura. Consiglio di usare un vino rosso importante, corposo, fermo

300 g vino rosso Dolcetto del Monferrato
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaino di maizena
1 rametto di timo
1 rametto rosmarino
1 foglia di alloro
1 grattata di noce moscata
1 rametto di maggiorana
1 pizzico di sale
1 scalogno piccolo
1 chiodo di garofano
– versare il vino rosso in una padella insieme alle aromatiche e le spezie, aggiungere lo scalogno e far ridurre della metà sul fuoco lento
– filtrare, sciogliere la maizena aggiungere 1 pizzico di sale e se gradite un pizzico di pepe nero, rimettere sul fuoco per far addensare, scolare la pasta ripiena e saltarla velocemente in padella. Servire

 

Precedente Biancomangiare alla vaniglia con marron glacé e caramello Successivo Torta integrale di limone senza uova senza burro

Lascia un commento