passatelli allo zafferano con fiori di zucchina e prosciutto cotto

passatelli allo zafferano con fiori di zucchina e prosciutto cotto
grazie nonna Paola oggi nel giorno del tuo onomastico voglio ricordarti così! i passatelli sono un piatto dell’Emilia Rmagna e Marche, principalmente cotti e serviti in brodo, preparati con parmigiano reggiano grattugiato, pari peso di pane grattugiato,  quello fatto senza olio, mi raccomando, e le uova. Oggi, siccome è estate, li ho prepararti asciutti, nell’impasto ho aggiunto dello zafferano e dopo averli cotti nell’acqua bollente li ho fatti saltare in padella insieme ai fiori di zucchina, cubetti di prosciuttio cotto, olio evo e erbe aromatiche..una vera bontà questi passatelli allo zafferano con fiori di zucchina e prosciutto cotto sono un gustoso e colorato piatto unico, decisamente estivo

passatelli allo zafferano e fiori di zucchina

gr 120 parmigiano grattugiato
gr 120 pane grattugiato (pane raffermo senza olio o strutto)
3 uova
1 bustina di zafferano
10 fiori di zucchina
gr 100 prosciutto cotto a dadini
1 scalogno
aromi freschi tritati
olio evo

– mescolare il pane grattugiato con il parmigiano grattugiato, le uova e la bustina di zafferano, impastare fino ad ottenere una pasta morbida
– mettere l’impasto dentro allo schiacciapatate con il fori grandi e raccogliere i passatelli in una ciotola larga, oppure tuffarli direttamente nell’acqua bollente non salata, scolare quando bengono a galla
– pulire a tagliare a listarelle i fiori di zucchina e metterli a rosolare in una larga padella con un poco di olio evo, lo scalogno e qualche cucchiaino di erbe aromatiche fresche tritate
– tuffarci dentro i passatelli scolati, mescolare con delicatezza e servire con un giro d’olio e un pizzico di peperoncin

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.