Panna cotta salata allo sgombro

cymera_20190304_113540La panna cotta salata allo sgombro è un originale antipasto, la cui ricetta appartiene allo chef Sergiomaria Teutonico, che ringrazio. L’ho preparata monoporzione e servita con pezzetti di melanzane sott’olio, i miei ospiti l’hanno molto gradita. Prepararla è davvero semplice e veloce e servono pochi ma buoni ingredienti. La panna cotta salata allo sgombro la puoi preparare in anticipo e surgelare

ml 500 panna fresca
g 170 sgombro all’olio, metà affumicati
ml 50 barbera, io nero d’avola
4 fogli di colla di pesce pane degli angeli
pepe
– scaldare la panna, spegnere al primo bollore, aggiungere la colla di pesce precedentemente ammollata 10’in acqua fredda e strizzata, mescolare con cura per scioglierla
– scolare i filetti senza tamponarli e frullarli con la panna, aggiungere a piacere il pepe nero
– versare nei bicchierini e far raffreddare e rassodare in frigorifero un paio d’ore

Precedente Cheescake al ciocclato bianco e basilico con fragole Successivo Biscotti di frolla senza uova e burro, ricetta vegan

Lascia un commento