Latte di mandorla

Latte di mandorla, un latte vegetale, fatto in casa senza aggiunta di dolcificanti e conservanti. Preparato solo con ottime mandorle non pelate e non tostate ed acqua. Ottimo da bere al posto del latte di mucca, buinissimo mescolato ad sciroppi, io adoro quello di rosa. Si conserva in frigorifero per un paio di giorni. Il latte di mandorla è un’ottima alternativa per chi è intollerante al lattosio. A basso indice glicemico

1 parte di mandorle e 4 parti di acqua calda

– ammollare le mandorle con la pelle in acqua per almeno 12 ore, scolarle e metterle nel frullatore con l’acqua calda e frullare ad alta velocità fino a tritarle finemente. Filtrarle atteaverso un colino a maglie fini o un telo di cotone e spremere bene. Imbottigliare e conservare al fresco, agitare prima di bere

 

Precedente Biscotti di frolla senza uova e burro, ricetta vegan Successivo Crema di melanzane e skir

Lascia un commento