Gelati wafer alla panna

20180421_083337È  arrivato il caldo, e voglia di qualcosa di fresco…questi gelati wafer alla panna sonocbuonissimi e velocissimi da preparare! Io li ho fatti con i wafer al cioccolato, ma si possono anche usare quelli alla vaniglia o alla nocciola! La crema gelato ricorda quella dei cornerti Algida, ma molto più buona!!! La ricetta me l’ha passata una mia collega! La grandezza dei gelati la scegliete voi, io li ho preparati con una colonna di wafer, ma si può decidere di lasciare uniti due o più wafer o addirittura tutto il dolce
e buoni gelati wafer alla panna!

2 pacchi wafer al cioccolato
400 panna montata
170 latte condensato

– montare la panna fredda e molto delicatamente aggiungere il latte condensato a filo mescolando dal basso verso l’alto
– rivestire con pellicola un contenitore rettangolare
– rivestire il fondo con una parte di wafer
– versare la crema e ricoprire con gli altri wafer
– richiudere con la pellicola e pressare bene
– mettere nel congelatore un paio d’ ore
– estrarre e separare a piacere le coppie di gelato
– fondere il cioccolato fondente e pucciarvici dentro una estremità dei gelati, potete anche poi passarla nella granella di nocciole
– lasciate solidificare il cioccolato, rufasciate nella carta forno e mettete i vostri gelati nel congelatore

Precedente Gnocchi mimosa di ricotta e asparagi Successivo Torta di vaniglia in crosta con marmellata di pesche

Lascia un commento