crostata sfogliata di melanzane e zucchine

crostata sfogliata di melanzane e zucchine, da servire con una bella insalatona, da portare al mare, in campagna, da ettere in bella vista sul tavolo del buffet, croccante, con un ripieno aromatico, fresco, primaverile, un’idea presa qui

crostata sfogliata1 1 zucchina chiara grande
1 melanzana media
gr 300 ricotta asciutta
1 uovo
1 porro
rosmarino, salvia, maggiorana freschi
origano, pimento, sale
2 spicchi aglio
vino bianco secco
2 dischi di pasta sfoglia rotonda

– tritare a fiammifero la zucchina chiara, tagliare a cubetti la melanzana e affettare sottile il porro
– mettere tutto in una padella capiente, salare, aggiungere qualche cucchiaio di vino bianco secco e i due spicchi d’aglio, gli aromi freschi tritati, una bella presa generosa di pimento e di origano, coprire e far cuocere mescolando e se occorre aggiungere un poco di acqua
– far intiepidire, mescolare con la ricotta e un uovo, se occorre salare
– versare il composto di melanzane e zucchine nel primo disco di pasta sfoglia steso in una teglia bassa da crostata e rivestita di carta forno
– con il secondo disco di pasta sfoglia tagliare delle listarelle e formare una griglia sul ripieno, spennellare con del latte e cuocere la crostata sfogliata di melanzane e zucchine in forno caldo a 180° per circa 30′, fino a doratura, coprendo con la stagnola nel caso scurisse troppo

Precedente focaccia dolce integrale alle mandorle Successivo crostata di farro con albumi

Lascia un commento