brioches….coloriamo la triste colazione pre-scuola di Marta

che fatica alzarsi per andare a scuola…la colazione sempre di corsa…aiutiamola con queste brioches 😀 non sono dolcissime, cosĂŹ si possono tagliare a metĂ  e spalmare con la marmellata, col miele o con la nutella… se preferite potete aumentare lo zucchero o aggiungere gr 100 di miele

gr 600 farina manitoba
ml 200 latte
gr 100 burro
ml 100 panna
gr 200 zucchero fine
2 uova
1 fialetta aroma mandorla
1 bustina lievito di birra secco
1 pizzico di sale

– mettere al centro della farina le uova leggermente battute, il lievito, il latte, gr 50 di burro fuso, la panna, l’aroma e lontano dal lievito il sale
– impastare energicamente per almeno 10′, io l’ho fatto fare alla macchina del pane
– coprire e lasciar lievitare h 1,30 al caldo
– stendere la pasta in un rettangolo e spennellarla col rimanente burro fuso
– piegare la pasta a libro 3 volte ed arrotolarla prima da un lto e poi dall’altro
– rimetterla a lievitare un paio d’ore al caldo
– prendere la pasta, stenderla spessa 3 dita e tagliarla in tre parti
– stendere ognuna delle tre parti sempre spesse e dividerla in tante pezzi a seconda di quanto grosse volete fare le vostre brioches
– a questo punto confezionate le brioches come piĂš vi piace, io le ho farcite con le gocce di cioccolato fondente e arrotolate in un senso e rialrotolate nell’altro
– spennellate con latte e zucchero, o burro fuso, coprite e fare rilievitare fino al raddoppio direttamente in forno
– senza togliere le brioches accendete il forno a 180° e fate cuocere circa 15′ a seconda della grandrezza
– decorate a piacere

Precedente petto di pollo al cioccolato con melanzane Successivo gelato al cioccolato e vino rosso

Lascia un commento