baci di dama salati

questo è il risultato di un corso di pasticceria salata, fatto a dicembre……quante cosine deliziose……

 

con queste dosi ne vengono circa 60 piccoli, se volete un impasto più delicato sostitutite con le mandorle

gr 100 farina di nocciole tostate
gr 1oo farina
gr 80 burro
gr 70 parmigiano o pecorino
ml 20 vino bianco secco
sale,no  se usate il pecorino

– impatare gli ingredienti partendo dalle farine e il burro, unire il parmigiano e poi il vino.
– mettere in frigorifero 1 ora.
– fare le palline piccole e metterle in forno statico già caldo per 15′ a 180°.
– io li ho farciti con robiola e salmone affumicato lavorati a crema, gorgonzola, pasta di olive e ricotta

 

Precedente crostata di mele e crema frangipane Successivo rosa al parmigiano con goccia di sciroppo di rose

4 commenti su “baci di dama salati

Lascia un commento