Kamouneya spezzatino marocchino

Share:
Condividi

Kamouneya spezzatino marocchino

Buon pomeriggio a tutti/e!!! Oggi propongo un piatto egiziano rifatto un po’ a modo mio.Questo piatto di solito va servito con del riso in bianco e del the speziato;io invece l’ho accompagnato con dei fagiolini e con del buon lambrusco rosato…Quando si dice cucina fusion  ah ah ah :D

Ingredienti per il kamouneya:

700 gr di spezzatino di vitello

2 spicchi d’aglio

250 gr di polpa di pomodoro

brodo vegetale

cumino

prezzemolo

peperoncino

olio e sale q.b.

Ingredienti per le “tegoline in tecia”

1 kg di fagiolini

mezza cipolla

5 pomodori maturi

1 spicchio d’aglio

olio e sale q.b.

Preparazione:

Per prima cosa ho tagliato la carne a pezzetti,poi l’ho fatta rosolare in teglia con l’olio glii 2 spicchi d’aglio,un cucchiaino di cumino e un pizzico di sale.Quando ho fatto rosolare la carne ho aggiunto la polpa di pomodoro e il brodo vegetale e l’ho fatta cuocere a fuoco lento per 3 ore…finchè la carne non è risultata morbidissima;a fine cottura ho aggiunto un po’ di peperoncino del prezzemolo tritato.

Per le tegoline in tecia invece ho tagliato i pomodori a cubetti e gli ho messi in una padella capiente assieme alla cipolla tritata e allo spicchio d’aglio con dell’olio;ho aggiunto i fagiolini e li ho fatti cuocere anch’essi molto lentamente con il coperchio per 3-4 ore aggiungendo di quando in quando dell’acqua.

A questo piatto ho abbinato un lambrusco rosato,molto buono,e una canzone di Sade “the sweetest taboo”.

buon appetito a todos!!!! :D

Print Friendly
Share:
Condividi
Vota questa ricetta:
Kamouneya spezzatino marocchino
  • 4.00 / 55

commenti da facebook

comments

Powered by Facebook Comments

3 pensieri su “Kamouneya spezzatino marocchino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>