Formaggio alla griglia con crostini di polenta

Formaggio alla griglia con crostini di polenta

oggi presento un secondo veloce e leggero a base di tosella di asiago. per chi non lo sapesse la tosella (detta anche bistecca bianca) è un formaggio freschissimo ottenuto dal latte vaccino intero dopo la prima cagliata; viene cotto per lo più ai ferri o impanato e fritto servito con polenta o funghi trifolati. ve lo consiglio è semplicemente delizioso icon wink Formaggio alla griglia con crostini di polenta

300420121416 1024x768 Formaggio alla griglia con crostini di polenta

Ingredienti per 2 persone:

2 fette di tosella

polenta a fette precotta

salame ungherese

sale e pepe a piacere

olio evo

Preparazione:

1) prendete la polenta e cuocetela su di una griglia rovente.

300420121411 300x225 Formaggio alla griglia con crostini di polenta

2) quando la polenta sarà quasi cotta prendete una piastra in ghisa,oppure una padella antiaderente e ungetela con un filo d’olio,togliendo poi l’eccesso con un pezzo di scottex.

 

3) fate scaldate per bene la piastra,quindi quando sarà bollente cuocetela per pochi secondi parte per parte fino a quando avrà formato la crosticina.

300420121419 1024x768 Formaggio alla griglia con crostini di polenta

 

4) Servitela con dei quadratini di polenta guarniti con del salame ungherese. Per chi volesse la può condire con un filo d’olio e sale-pepe.

Ecco qui un secondo veloce e soprattutto buonissimoooo!!!!! :)))

[banner]

 

 

pf button Formaggio alla griglia con crostini di polenta

commenti da facebook

comments

Powered by Facebook Comments

6 pensieri su “Formaggio alla griglia con crostini di polenta

  1. conosco questo formaggio, io lo cuocio sulla piastra di ghisa… a me piace molto … poi lo mangio insieme ad affettati di ogni genere (prosciutto, salame, lonza, bresaola…), mi piace l’abbinamento con la polenta…!

    complimenti ciao

    RispondiRispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>