Crea sito

ZUCCA ALLA SCAPECE

 

ZUCCA ALLA SCAPECE
ZUCCA ALLA SCAPECE – Copyright © All Rights Reserved, Cucina Passione e Gusto

ZUCCA ALLA SCAPECE

La zucca alla scapece e’ un contorno a base di verdure di stagione; il piatto ha origini campane, nello specifico napoletano.

La ricetta e’ molto facile da realizzare, inoltre la si puo’ preparare in molto anticipo, anche due giorni prima, perche’ la marinatura di olio e aceto aiuta la conservazione del piatto.

La zucca alla scapece e’ un contorno indicato per chi segue una dieta senza latticini o un’alimentazione senza lattosio.

 

STORIA ED ORIGINI: Perche’ si chiamano alla SCAPECE ?

Il termine scapece, di origine spagnola (escabeche) sta a indicare una preparazione basata sulla frittura dell’ingrediente in questione (di solito pesce o verdura) e la successiva aromatizzazione nell’aceto. Lo stesso procedimento viene utilizzato anche con le melanzane, per esempio. (Fonte: Giallozafferano)

 

 

 

RICETTA: Zucca alla Scapece

 

Ricetta e Foto: Cucina Passione e Gusto Copyright ©

Categoria: Contorno con verdure di stagione
 Dosi ricetta (o persone): 4 persone
Tempo Preparazione: 15 minuti
Tempo Cottura: 15 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

Ingredienti:

500 gr di polpa di zucca
50 ml di aceto di mele o di vino bianco
2 spicchi di aglio
menta fresca qb
50 ml di olio di oliva extravergine
olio di semi di arachide per friggere
sale fino iodato, qb

 

 

Come si preparano le zucchine alla scapece:

– in una ciotolina inserire l’olio di oliva extravergine, l’aceto, l’aglio, le foglioline di menta e lasciate marinare
– lavate, asciugate e tagliate a fette spesse di 1 cm la zucca
– friggete in abbondante olio di semi di arachide, quando saranno dorate le prelavate e le adagiate su carta assorbente da cucina
– terminata la cottura, disponetele in un piatto da portata e condite con la marinatura di olio e aceto
– servite fredde o a temperatura ambiente

 

CONSERVAZIONE:

La zucca alla scapece si puo’ conservare in un contenitore ermetico per circa 4 giorni.

 

 

FOTO E RICETTA:

Copyright ©  “Cucina, Passione e Gusto” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO  

la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

Print Friendly

Pubblicato da CucinaPassioneeGusto

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere o semplicemente per lasciare il tuo saluto. Se avete opinioni, domande, o critiche, se avete provato una o più delle nostre ricette e volete segnalarci errori, consigli o varianti, saremo più che felici di leggere i vostri commenti.