Crea sito

Magazine Ricette

Tag: ricette primi piatti facili e veloci

PASTA CREMOSA AI QUATTRO FORMAGGI

PASTA CREMOSA AI QUATTRO FORMAGGI

PASTA CREMOSA AI QUATTRO FORMAGGI La salsa ai 4 formaggi è preparata sciogliendo nel latte, a fuoco basso, i vari formaggi ridotti in pezzetti o grattugiati, e amalgamando il tutto alla pasta lessata e scolata ben al dente, ottenendo un buon primo piatto: Pasta cremosa […]

Gnocchi di patate con radicchio e taleggio

Gnocchi di patate con radicchio e taleggio

    Gnocchi di patate con radicchio e taleggio La  ricetta di oggi e’ un primo piatto invitante e goloso, Gnocchi di patate con Radicchio e Taleggio; gli gnocchi di patate sono conditi con una crema filante al formaggio taleggio e accompagnati da radicchio rosso, uno […]

Pasta con crema di piselli e salmone

Pasta con crema di piselli e salmone

 

Pasta con crema di piselli e salmone
Pasta con crema di piselli e salmone – Cucina Passione e Gusto Copyright © All Rights Reserved

 

Pasta con crema di piselli e salmone

I Tonnarelli con crema di piselli e bocconcini di salmone sono un primo piatto di pasta fresca preparato con un sugo cremoso di piselli con panna fresca da cucina e salmone.

La Pasta con crema di piselli e salmone sono una ricetta facile e veloce, idee menu’ che puo’ essere preparata per il pranzo di ferragosto o di Natale.

 

 

 

RICETTA: Pasta con crema di piselli e salmone

 

 

Ricetta e Foto: Cucina Passione e Gusto Copyright ©, di Irma Petrella

Categoria Portata: Primi piatti, pasta con il pesce e verdure
Dosi ricetta (o persone): 2 persone
Tempo Preparazione: 10 minuti 
Tempo Cottura: 20 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

 

Ingredienti per la pasta (2 persone):

  • 200 gr. di pasta fresca all’uovo, tonnarelli
  • 200 gr. di salmone fresco oppure 100 gr. di salmone Norvegese
  • un cucchiaio di burro, circa 20 gr. (margarina vegetale per intolleranti al lattosio)

Ingredienti per la Crema di piselli (2 persone):

– 100 gr di piselli freschi o congelati
– 200 ml di panna da cucina fresca (panna vegetale alla soia per intolleranti al lattosio)
– 1 scalogno
– 2 cucchiai di olio di oliva
– un pizzico di sale fino

Come si prepara la Crema di piselli:

– Lessate i piselli con lo scalogno, per 15 minuti in acqua bollente e salata; poi scolateli e fateli raffreddare
– Conservate due cucchiai di piselli per la decorazione del piatto
– Inserite nel mixer i piselli, la panna da cucina, sale, olio e frullate fino a far diventare una crema.

Consigli in Cucina:
La crema ai piselli e’ adatta per condire la pasta, carne di maiale, pesce, pollo, sulle patate lesse.

 

Come si preparano i Tonnarelli con crema di piselli e bocconcini di salmone:

  • eliminate le lische dal salmone fresco, lavatelo e asciugatelo con carta da cucina
  • tagliate a cubetti piccoli il salmone
  • in una casseruola, fate rosolare i bocconcini di salmone con un cucchiaio di burro
  • unite al salmone la crema di piselli con la panna e fate amalgamare delicatamente
  • lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e poi conditela con la crema di piselli e salmone
  • servite il piatto caldo altrimenti la crema di piselli si asciuga

 

 

 

Pasta con crema di piselli e salmone
Pasta con crema di piselli e salmone – Cucina Passione e Gusto Copyright © All Rights Reserved

 

 

 

 

FOTO E RICETTA:

Copyright ©  “Cucina, Passione e Gusto” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO  

la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

 

 

 

 

Pasta con le sarde alla siciliana

Pasta con le sarde alla siciliana

 

Pasta con le sarde alla siciliana
Pasta con le sarde alla siciliana – Copyright © All Rights Reserved, Cucina Passione e Gusto

 

Pasta con le sarde alla siciliana

La Pasta con le sarde alla siciliana e’ una ricetta tipica siciliana ricca di sapori contrastanti e intensi.

La pasta con le sarde è un primo piatto facile e veloce a base di pesce preparato con sarde fresche, acciughe dissalate, finocchietto selvatico, pinoli, concentrato di pomodoro, uva passa (uvetta passolina, piccola e scura di origine siciliana) e pangrattato.

Pasta con le sarde alla siciliana,  Altre Ricette QUI

Buon fine settimana e alla prossima ricetta.

Cucina Passione e Gusto

 

 

 

 

RICETTA: Pasta con le sarde alla siciliana

 

Ricetta e Foto: Cucina Passione e Gusto Copyright ©

Categoria: Primi piatti, pasta con pesce
Dosi ricetta (o persone): 2 persone
Tempo Preparazione: 5 minuti
Tempo Cottura: 10 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

 

Ingredienti:

200 gr. di pasta formato bucatini
4 sarde fresche
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
10 gr. di pinoli
10 gr. di uva passa
finocchietto selvatico, qb
2 acciughe sotto sale
due cucchiai di concentrato di pomodoro
uno scalogno
sale fino iodato, qb
peperoncino a piacere
pangrattato, qb

 

 

Come si prepara la Pasta con le sarde alla siciliana:

– Pulite e lavate le sarde, apritele a libro senza separare i filetti.
– Appassite lo scalogno affettato in una casseruola con l’olio dil oliva extravergine
– Unite l’acciuga dissalata, le sarde, l’uva passa, i pinoli e il concentrato di pomodoro, cuocete per circa 5 minuti, vedrete che diventera’ un sugo cremoso
– in un altro padellino piccolo antiaderente fate tostare il pane grattugiato
– Lessate la pasta , scolatela al dente e conditela con il sugo delle sarde
– Cospargete di finocchietto selvatico, pangrattato e peperoncino fresco
– servite il piatto caldo, buon appetito

 

Se questa ricetta ti piace ti suggeriamo altre della stessa regione: SICILIA, tutte le ricette clicca QUI

 

 

 

Pasta con le sarde alla siciliana
Pasta con le sarde alla siciliana – Copyright © All Rights Reserved, Cucina Passione e Gusto

 

 

FOTO E RICETTA:

Copyright ©  “Cucina, Passione e Gusto” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO  

la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.