Crea sito

Magazine Ricette

Tag: ricette con la frittura

Zucchine alla scapece

Zucchine alla scapece

 

Zucchine alla scapece
Zucchine alla scapece – Copyright © All Rights Reserved, Cucina Passione e Gusto

 

Zucchine alla scapece

Le zucchine alla scapece sono un contorno a base di verdure di stagione; il piatto ha origini campane, nello specifico napoletano.

La ricetta e’ molto facile da realizzare, inoltre la si puo’ preparare in molto anticipo, anche due giorni prima, perche’ la marinatura di olio e aceto aiuta la conservazione del piatto.

Zucchine alla scapece,  Altre Ricette Qui

 

STORIA ED ORIGINI: Perche’ si chiamano alla SCAPECE ?

 Il termine scapece, di origine spagnola (escabeche) sta a indicare una preparazione basata sulla frittura dell’ingrediente in questione (di solito pesce o verdura) e la successiva aromatizzazione nell’aceto. Lo stesso procedimento viene utilizzato anche con le melanzane, per esempio. (Fonte: Giallozafferano)

Imma, Cucina Passione e Gusto

 

 

Zucchine alla scapece
Zucchine alla scapece – Copyright © All Rights Reserved, Cucina Passione e Gusto

 

 

RICETTA: Zucchine alla scapece

 

Ricetta e Foto: Cucina Passione e Gusto Copyright ©

Categoria: Contorno con verdure di stagione
 Dosi ricetta (o persone): 4 persone
Tempo Preparazione: 15 minuti
Tempo Cottura: 15 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

 

Ingredienti:

3 zucchine romanesche
50 ml di aceto di mele o di vino bianco
2 spicchi di aglio
menta fresca qb
50 ml di olio di oliva extravergine
olio di semi di arachide per friggere
sale fino iodato, qb

Come si preparano le zucchine alla scapece:

– in una ciotolina inserire l’olio di oliva extravergine, l’aceto, l’aglio, le foglioline di menta e lasciate marinare
– lavate, asciugate e tagliate a rondelle le zucchine
– friggete in abbondante olio di semi di arachide, quando saranno dorate le prelavate e le adagiate su carta assorbente da cucina
– terminata la cottura delle zucchine, disponetele in un piatto da portata e condite con la marinatura di olio e aceto
– servite fredde o a temperatura ambiente

 

CONSERVAZIONE:

Le zucchine alla scapece si possono conservare in un contenitore ermetico per circa 4 giorni.

 

STAGIONE RICETTA:

Maggio, Giugno, luglio, agosto, settembre.

 

 

FOTO E RICETTA:

Copyright © Imma Pissacroia  “Cucina, Passione e Gusto” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO  

la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

 

 

SEGUI I SOCIAL di Cucina Passione e Gusto:

– Vieni a visitare la mia Pagina Facebook , Cucina Passione e Gusto, clicca su MI PIACE e troverai le mie ricette sulla tua bacheca.

– Seguimi anche su Twitter @GustoCucina

– Seguimi sulla fanpage GOOGLE PIU’

– Seguimi sul profilo personale Google piu’

– Seguimi su InstagramCucina Passione e Gusto, nickname Gusto Cucina

– Seguimi su Pinterest

 

 

Condividi la ricetta e Lascia un commento

Fiori di zucca in pastella alla napoletana

Fiori di zucca in pastella alla napoletana

Fiori di zucca in pastella alla napoletana Buon lunedi cari lettori, questa settimana ho deciso di pubblicare solo ricette sfiziose, un po’ salate e gustose in prossimita’ alla Santa Pasqua, per cui oggi inizio proponendovi i Fiori di zucca in pastella alla napoletana allo zafferano. A […]