Crea sito

Magazine Ricette

Tag: patate

SALSICCIA CON PATATE E SCAMORZA

SALSICCIA CON PATATE E SCAMORZA

  SALSICCIA CON PATATE E SCAMORZA La ricetta salsiccia con patate e scamorza è un piatto completo che può anche essere servito come piatto unico, accompagnato con del pane tostato, grazie alla presenza di carne, latticini e carboidrati.  Questa ricetta pur nella sua semplicità ha davvero […]

POLPO CON PATATE E POMODORINI

POLPO CON PATATE E POMODORINI

 

Polpo con patate e pomodorini
Polpo con patate e pomodorini – Cucina Passione e Gusto Copyright © All Rights Reserved

POLPO CON PATATE E POMODORINI

Il polpo con patate e pomodorini e’ un secondo piatto a base di pesce con contorno di patate,  cucinato preparando un sugo di pomodori pachino freschi, peperoncino, sfumato con il vino bianco e a fine cottura impreziosito da prezzemolo fresco tritato.

Il polpo con patate e pomodorini e’ una ricetta indicata per chi segue una dieta senza latticini o un’alimentazione senza lattosio.

 

 

 

 

RICETTA: Polpo con patate e pomodorini

 

Ricetta e Foto: Cucina Passione e Gusto Copyright ©

Categoria: Secondo piatto con pesce
Dosi ricetta (o persone): 4/6 persone
Tempo Preparazione: 10 minuti
Tempo Cottura: 40 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

 

INGREDIENTI:

  • 1 polpo da 1 kg oppure 2 polpi da 500 gr.
  • 600 gr di patate
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 20 pomodorini pachino (ciliegia)
  • 250 ml di vino bianco
  • 2 spicchi di aglio
  • 4 cucchiai di olio di oliva extravergine
  • peperoncino (facoltativo)
  • prezzemolo fresco tritato
  • sale fino iodato, qb

 

 

Come si prepara il Polpo con patate e pomodorini:

  1. pulite il polpo (clicca qui), in alternativa fatelo fare dal vostro pescivendolo di fiducia
  2. in una casseruola inserite l’olio, l’aglio, il peperoncino ed il polpo, fate insaporire per qualche minuto
  3. eliminate l’aglio dalla casseruola, aggiungete il vino bianco e sfumate
  4. unite i pomodorini, il concentrato di pomodoro, le patate tagliate a cubetti, ed infine aggiungete 500 ml di acqua, cucinate per circa 40 minuti a fiamma bassa; aggiustate di sale dopo 20 minuti di cottura
  5. a fine cottura cospargete con prezzemolo fresco tritato

 

 

Polpo con patate e pomodorini
Polpo con patate e pomodorini – Cucina Passione e Gusto Copyright © All Rights Reserved

 

FOTO E RICETTA:

Copyright ©  “Cucina, Passione e Gusto” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO  

la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

 

 

Rosti di patate e zucchine

Rosti di patate e zucchine

 

Rosti di patate e zucchine
Rosti di patate e zucchine – Copyright © All Rights Reserved, Cucina Passione e Gusto

 

Rosti di patate e zucchine

I rosti di patate e zucchine sono una ricetta facile e veloce da preparare, molto gustosa e finiscono immediatamente.

I rosti sono una ricetta di orgine svizzera, vengono serviti come contorno, antipasto, finger food, aperitivo, ottimi da abbinare ad un secondo piatto di formaggi, affettati, uova, oppure a carne e pesce. La ricetta e’ adatta per chi e’ intollerante al lattosio.

Rosti di patate e zucchine, Altre Ricette Qui

Imma, Cucina Passione e Gusto

 

 

Aforismi e Citazioni in Cucina:

Oggi vi lascio una citazione della famosa chef Julia CHILD, e recita:

Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura. Ma soprattutto divertiti‘ (Giulia Child)

 

 

 

RICETTA: Rosti di patate e zucchine

 

Ricetta e Foto: Cucina Passione e Gusto Copyright ©, di Irma Petrella

Categoria: Ricette sfizi e fritti, contorno verdure 
Dosi ricetta (o persone): 4 persone
Tempo Preparazione: 5 minuti
Tempo Cottura: 10 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

 

INGREDIENTI:

  • 3 patate medie a pasta gialla
  • 3 zucchine romanesche
  • olio di oliva extravergine per friggere
  • sale fino iodato, qb
  • pepe nero macinato, qb
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato (stagionato 36 mesi per intolleranza al lattosio)

 

Come si preparano i rosti di patate e zucchine:

  1. pelate le patate, lavatele, asciugatele con carta assorbente da cucina e grattugiate a scaglie
  2. lavate, asciugate ed eliminate le estremita’ delle zucchine e poi grattugiatele nella stessa ciotola delle patate
  3. condire le zucchine e le patate con un po’ di pepe nero macinato fresco e formaggio grattugiato, girate gli ingredienti
  4. in una casseruola antiaderente versate l’olio per friggere e fate scaldare (per verificare se l’olio e’ pronto per la frittura basta immergere uno stuzzicadente, se si formano delle bollicine allora potete iniziare con la frittura)
  5. aiutatevi con un cucchiaio, prelevate una quantita’ da versare nella padella e poi schiacciate creando delle frittatine piccole come se fossero delle schiacciatine
  6. friggete i rosti di patate e zucchine in entrambi i lati, al termine della cottura li adagiate su carta assorbente da cucina
  7. salate i rosti solo dopo la cottura

 

STAGIONE RICETTA:

Aprile, maggio, giugno, luglio, agosto, settembre.

 

FOTO E RICETTA:

Copyright © Imma Pissacroia  “Cucina, Passione e Gusto” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO  

la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.