Crea sito

RAVIOLI DEL PLIN ALLA PIEMONTESE

 

RAVIOLI DEL PLIN ALLA PIEMONTESE
RAVIOLI DEL PLIN ALLA PIEMONTESE – Cucina Passione e Gusto Copyright © All Rights Reserved

RAVIOLI DEL PLIN ALLA PIEMONTESE

I ravioli del plin sono di origini piemontesi, una ricetta realizzata a base di pasta fresca ripiena di carne e verdure.

Il termine plin sta a significare in piemontese pizzicotto, ossia il gesto che viene effettuato per richiudere i ravioli.

 

 

RICETTA: Ravioli del plin alla piemontese

 

Ricetta e Foto: Cucina Passione e Gusto Copyright ©

Categoria: Primi piatti di carne
Dosi ricetta (o persone): 8/10 persone
Tempo Preparazione: 30 minuti
Tempo Cottura: 15 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

 

INGREDIENTI per preparare la pasta fresca fatta in casa per realizzare i ravioli:

– farina 00, 400 gr. (oppure 200 gr. farina di semola rimacinata piu’ 200 gr di farina 00)
– farina di semola di grano duro, 100 gr.
– uova 5
– sale

 

INGREDIENTI per il ripieno dei ravioli:

– 400 gr. di macinato misto (manzo, maiale)
– 800 gr. di pomodori a pezzetti o passata di pomodoro
– 1 cipolla
– 1 carota
– 1 costa di sedano
– 200 ml di vino bianco secco
olio di oliva extravergine
sale

 

INGREDIENTI per condire i ravioli del plin:

  • 200 gr. di polpa di manzo
  • 1 carota
  • 1 scalogno
  • mezza costa di sedano
  • olio di oliva extravergine
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di farina

 

 

 

 

 

Come si preparano i Ravioli del plin alla piemontese:

1. prepariamo la pasta fresca fatta in casa per realizzare i ravioli:

  • Versare la farina sulla spianatoia, fare un foro al centro, inserire le uova, sale e lavorare.
  • Lavorate il tutto per almeno 20 minuti, l’impasto deve risultare liscio e morbido.
  • Far riposare per  30 minuti l’impasto coperto da una ciotola di vetro capovolta.
  • Riprendete l’impasto e stendete con il mattarello in una sfoglia grande e sottile.
  • per ricavare i ravioli dalla pasta sfoglia utilizzare un bicchiere oppure un coppa pasta oppure potete utilizzare un’attrezzo apposito per i ravioli ed e’ in metallo o in plastica.
  • ricavate tanti ravioli di pasta all’uovo, inserite al centro un cucchiaino di ragu’ di carne, chiudete su se stessa la sfoglia e poi tagliate con la rotellina tagliapasta dentellata.

 

2. prepariamo il ripieno per i ravioli:

  • Lavare e asciugare la carota, sedano, cipolla, 3 cucchiai di olio inserite nel mixer e frullare il tutto.
  • Versare nella pentola il trito di verdure con due cucchiai di olio e far soffriggere  inserite poi la carne tritata e fate rosolare; aiutatevi con un cucchiaio di legno per sbriciolare la carne durante la cottura altrimenti diventa un maxi hamburgher.
  • Trascorsi 5 minuti di cottura la cottura sfumate con il vino per circa 5 minuti.
  • versare i pomodori e cucinare per 30 minuti a fiamma medio-bassa; terminata la cottura fate raffreddare per poi riempire i ravioli.

 

3. prepariamo il sugo al magro per condire i ravioli:

  • in una casseruola inserite l’olio di oliva extravergine e unite la polpa di manzo, fate sigillare la carne, deve formarsi una crosticina dorata in modo da non far fuoriuscire il sangue
  • aggiungete poi l’acqua, lo scalogno, la carota, il sedano, il sale fino e cucinate per circa 35 minuti a fiamma media
  • al termine della cottura, quando il sugo si sara’ un po’ ristretto, frullate tutti gli ingredienti, compresa la carne
  • lessate i ravioli e condite con il sugo di carne frullata
  • cospargete con formaggio grattugiato e servite il piatto caldo

 

 

FOTO E RICETTA:

Copyright ©  “Cucina, Passione e Gusto” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO  

la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

 

 

Print Friendly

Pubblicato da CucinaPassioneeGusto

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere o semplicemente per lasciare il tuo saluto. Se avete opinioni, domande, o critiche, se avete provato una o più delle nostre ricette e volete segnalarci errori, consigli o varianti, saremo più che felici di leggere i vostri commenti.