Crea sito

Magazine Ricette

Polpette di melanzane e ricotta salata

Polpette di melanzane e ricotta salata
Polpette di melanzane e ricotta salata
Polpette di melanzane e ricotta salata

 

Polpette di melanzane e ricotta salata

Come vi avevo accennato ieri, questa settimana mi dedico alle ricette sfiziose, salate, alcune ricette prevedono la frittura altre invece una cottura al forno e quindi light, proprio come queste gustose polpette di melanzane e ricotta salata.

La ricotta salata e’ un’ingrediente che non puo’ mancare a tavola nella nostra famiglia, di origine napoletana, nel giorno di Pasqua, e soprattutto nel grande antipasto.

Oggi ho voluto preparare quindi queste polpette di melanzane e ricotta salata , una ricetta adatta come secondo piatto per poter sostituire la carne o pesce, puo’ essere servita come finger food, antipasto, contorno sfizioso ed e’ una ricetta ideale per i bambini.

La ricotta essendo salata si sposa molto bene con il retrogusto dolce delle melanzane, inoltre le ho preparate con una cottura al forno per renderle piu’ light ma se preferite potete friggerle in olio di semi dopo averle passate nel pane grattugiato.

Buon appetito, Irma Petrella

RICETTA: Polpette di melanzane e ricotta salata

Vieni a visitare la mia Pagina Facebook , Cucina Passione e Gusto, blog GialloZafferano, clicca su MI PIACE e troverai le mie ricette sulla tua bacheca.
Ingredienti per circa 16 polpette:
– 2 melanzane grosse
– 2 uova
– 50 gr di ricotta salata o ricotta cotta al forno
– 10 cucchiai rasi di pane grattugiato
– un paio di foglioline di menta o basilico o menta (dipende dai vostri gusti)
– 3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
– uno spicchio di aglio tagliato molto piccolo
– non mettete il sale perche’ la ricotta e’ salata
– 5 cucchiai di olio di oliva extravergine

Consigli per la cottura:
Ho preferito una cottura light al forno ma se preferite potete friggere le vostre polpette di melanzane e ricotta salata.
Come preparare le polpette di melanzane e ricotta salata:
– lavare, asciugare e tagliare le melanzane a cubetti
– inserire in una casseruola antiaderente a bordi alti 3 cucchiai di olio e le melanzane tagliate a cubetti, rigirare con un mestolo di legno, coprire con un coperchio e cucinare a fiamma bassa per circa 10 minuti
– le melanzane diventeranno morbide, terminata la cottura fate raffreddare
– in una ciotola sgusciare le 2 uova, unire l’aglio tagliato in cubetti molto piccoli, tritare il basilico fresco o altra spezia fresca, il parmigiano reggiano grattugiato, 7 cucchiai di pane grattugiato, la ricotta salata grattugiata a scaglie grosse. 2 cucchiai di olio di oliva extravergine, aggiungere infine le melanzane cotte e raffreddate
– impastare il tutto, dovra’ diventare un composto omogeneo, se troppo molliccio aggiungere un po’ alla volta altro pane grattugiato fino a raggiungere la compattezza desiderata
– accendere il forno a 180°
– foderare di carta da forno una teglia
– formare delle polpette dalla grandezza desiderata, passarle velocemente nel pane grattugiato avanzato e adagiarle sulla teglia
– infornare per 30 minuti
– servire le polpette di melanzane e ricotta salate ben calde

STAGIONE RICETTA:
Giugno, luglio, agosto, settembre e ottobre

 

Polpette di melanzane e ricotta salata
Polpette di melanzane e ricotta salata

SEGUI Cucina Passione e Gusto:

– Vieni a visitare la mia Pagina Facebook , Cucina Passione e Gusto, clicca su MI PIACE e troverai le mie ricette sulla tua bacheca.

– Vieni a visitare il Forum di CucinaCucina Passione e Gusto

– Seguimi anche su Twitter @GustoCucina

– Seguimi sulla fanpage GOOGLE PIU’

– Seguimi su InstagramCucina Passione e Gusto, nickname Gusto Cucina

– Seguimi su Pinterest

 

 

SEGUI:

– Cerchi Ricette Senza Lattosio, visita il blog Latte di Mandorla

– Ogni sabato puoi seguirci in diretta web radio, con il programma  Ascolta come ti cucino su Deliradio dalle ore 14 alle ore 15.

– Segui Benessere e Gusto, Ricette light, Psicologia, Filosofia

 

FOTO E RICETTA: Copyright © Irma Petrella  “Cucina, Passione e Gusto” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

 

 

Print Friendly