Crea sito

Magazine Ricette

ARROSTO DI TACCHINO ALLO SPECK

ARROSTO DI TACCHINO ALLO SPECK
ARROSTO DI TACCHINO ALLO SPECK
ARROSTO DI TACCHINO ALLO SPECK – Copyright © All Rights Reserved, Cucina Passione e Gusto

 

ARROSTO DI TACCHINO ALLO SPECK

L’ Arrosto di tacchino farcito con speck e’ un secondo piatto a base di carne bianca, farcito con speck, salsiccia e scamorza, realizzato con cottura al forno. Un contorno rustico da abbinare sono le patate al forno o funghi trifolati.

Ideale da preparare in anticipo se si hanno ospiti per il pranzo della domenica oppure e’ una ricetta alternativa da servire per il pranzo di Natale o il primo giorno dell’anno (Capodanno).

L’ Arrosto di tacchino farcito con speck e’ una ricetta indicata per chi segue una dieta senza latticini o un’alimentazione senza lattosio.

 

RICETTA: Arrosto di tacchino allo speck

 

Ricetta e Foto: Cucina Passione e Gusto Copyright ©

Categoria: Secondo piatto, carne di tacchino
Dosi ricetta (o persone): 4/6 persone
Tempo Preparazione: 15 minuti
Tempo Cottura: 35/40 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

 

INGREDIENTI:

– 500 gr. di fesa di tacchino in una fetta (richiedetelo al vostro macellaio di fiducia)
– 100 gr. di speck a fettine
– 200 gr. di salsiccia di maiale
– 150 gr. di formaggio scamorza a fette (formaggio emmentaler senza lattosio per intolleranti)
– 80 gr. mollica di pane
– 50 gr. di formaggio grattugiato, parmigiano reggiano (stagionato 36 mesi per intolleranti al lattosio)
– 20 gr di burro o margarina vegetale (a temperatura ambiente)
salvia, 4 foglioline
– 300 ml di vino bianco

 

Come si prepara l’ Arrosto di tacchino allo speck :

– mettete la mollica di pane in ammollo nell’acqua per circa 5 minuti e poi strizzatela
– inserite nel mixer la mollica di pane, lo speck, la salsiccia di maiale, il formaggio grattugiato e frullate
– stendete sul piano di lavoro l’arrosto, salate e pepate il tacchino, spalmate nella parte centrale il composto frullato, arrotolatelo poi legate con spago da cucina o retina per alimenti
– spalmate sull’arrosto il burro ed infilate tra lo spago e la carne le foglioline di salvia
– infornate a 180 gradi per 40/45 minuti, spruzzate sull’arrosto di tacchino il vino bianco e poi bagnatelo continuamente con il fondo di cottura
– a meta’ cottura girate l’arrosto
– quando l’arrosto sara’ cotto, fatelo riposare prima di affettarlo e servirlo

 

 

 

FOTO E RICETTA:

Copyright ©  “Cucina, Passione e Gusto” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO  

la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

 

 

Print Friendly